ComunicatiPrima pagina

SPESA SOSPESA, LA GRANDE SOLIDARIETÀ DI SAN GIOVANNI ROTONDO: DA MARZO DONATI 50.000 EURO DI VIVERI E BENI DI PRIMA NECESSITÀ PER 377 FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

“L’iniziativa, partita a marzo, fino ad ora ha permesso di aiutare 377 famiglie e distribuire ben 715 pacchi per un valore totale di circa 50.000 euro di beni di prima necessità” ha spiegato il sindaco Crisetti.

“Inizialmente c’è stata una grandissima partecipazione da parte della cittadinanza ma ultimamente stiamo ricevendo sempre meno dai vari centri commerciali”.  Queste le parole di don Leo Abbascià, referente di San Giovanni Rotondo per la Caritas interparrocchiale che ha poi aggiunto: “Ci auguriamo che sia solo un periodo che passerà. Il mio invito è quello di continuare a volerci bene e a voler bene agli altri”.

https://www.facebook.com/sangiovannirotondo/videos/550578202267408/?__tn__=%2Cd%2CP-R&eid=ARBp9E0J-hVDvGLzJNCk8_9gtwEXY2HIUt6Yiva8s7wgH6Qse54mLg_lWd_h3Vaol7ZOk_jmJUJEUClV

Altri articoli

Back to top button