Eventi

SPETTACOLO PER I DETENUTI ALLA CASA CIRCONDARIALE

Martedì 23 giugno 2015, presso la Casa Circondariale di San Severo, il laboratorio teatrale “Amami se hai coraggio” di Casalvecchio di Puglia, condotto dall’attore-regista sanseverese FRANCESCO GRAVINO, porterà in scena lo spettacolo “Vado via (forse)”. L’iniziativa ha visto il sostegno dell’Amministrazione Comunale di San Severo ed il vivo interessamento della prof.ssa MARIA ROSA LACERENZA SOLIMENE, Garante delle persone private della libertà personale del nostro carcere. Interverranno alla rappresentazione teatrale il Direttore dell’Istituto di pena sanseverese dr. FRANCESCO PAOLO SAGACE ed il Comandante della locale Polizia Penitenziaria dr. GIOVANNI SERRANO. La drammaturgia, scritta dagli stessi attori, cerca di portare la vita degli stessi interpreti sulla scena mettendo al centro una serie di tematiche molto vicine alla realtà giovanile, fatta di continui crocevia, strade da scegliere, relazioni da affrontare, un matrimonio di necessità. Il tutto senza mediazioni per gridare il proprio malessere, rivendicare un ruolo. Il racconto parte così dal tempo dell’infanzia dove spensieratezza, giochi e inconsapevolezza dominano la scena; procede con l’adolescenza e la scoperta dell’altro, i primi amori, la nascita del desiderio; prosegue con la paura del futuro, la paura di scegliere se scappare o restare, se vivere o morire, se rassegnarsi o reagire. “Vado via (forse)” non è un “divertimento sul popolo”, non è una “farsa popolaresca” ma è un pugno allo stomaco di un mondo popolare che lascia nello spettatore l’amara sensazione che ciò che si narra lo riguarda. Il laboratorio, è stato reso possibile dal parroco don MODESTO de GIROLAMO, che anche quest’anno ha investito economicamente e ha creduto in questo progetto unendo giovani di ogni età e di più paesi. Gli interpreti di questa fatica sono: VERONIKA BELUSOVA, MICHELA CUTAIO, ANGELICA CUTAIO, VITTORIA D’ARCANGELO, IACOPO DE LUCA, RAMONA FRATTA, MARIAPINA VASTI, MARIA CRESCENZI, BENEDETTA LAMEDICA, GIORGIA VIRGILIO, KEVIN MASCITTI, ANTONIO NARDACCHIONE, MARIAGIUSI PALESE, ROSSELLA PALMIERI, LEONARDO PETRONE, MARIA PETRONE, ELEONORA FIORE, ALESSANDRO CALZONE, ANNA MARIA SIMONE, GIUSY TOSCHES, GIUSEPPE TOSCHES, FRANCESCO VASTI e CARMEN VIGNALI. Coordinatore: MODESTO de GIROLAMO; aiuto regia: LUCIA VERARDO; attrezzeria: MARINELLA TUSINO; movimenti coreografici:LAURA NARDELLA; fotografia di locandina: ERSILIA RICCITELLI; service: MASSIMO CORFIATI; grafica e video: IMAGE.COM; regìa:FRANCESCO GRAVINO.Lo spettacolo è alla ventesima replica; la ‘prima’ ha avuto luogo nel mese di giugno 2014. Tra le repliche va annoverata una recita nella Casa Circondariale di Lucera nel mese di ottobre dell’anno scorso.

DES. CRIS.

 

Altri articoli

Back to top button