ComunicatiPrima pagina

Splendido/ Cusmai (Lega): Vaccinazione di massa a detenuti di Foggia, ma polizia penitenziaria ancora in attesa

Si è tenuta la vaccinazione di massa presso la Casa Circondariale di Foggia a circa 450 detenuti, che giustamente devono essere tutelati e difesi dalla possibile infezione da Coronavirus, ma ci sembra alquanto surreale sapere che in questo momento la gran parte dei poliziotti penitenziari sono ancora in attesa di chiamata con l’aggravante che tra di loro c’è stato anche un focolaio e tanti sono in quarantena o isolamento fiduciario. Chiediamo dunque immediata accelerazione per i vaccini agli uomini della polizia penitenziaria che rappresentano lo Stato e non è tollerabile lasciarli anche questa volta soli, visto che anche in condizioni di normalità già subiscono un abbandono da parte di chi dovrebbe provvedere al miglioramento delle loro condizioni.
Joseph Splendido, Consigliere Regionale Lega
Daniele Cusmai, Segretario Provinciale Lega Foggia
rubino energas

Altri articoli

Back to top button