ComunicatiIn evidenzaPrima pagina

“TASSA SUI RIFIUTI”- STEFANETTI CHIEDE LA PROROGA

Il 31 gennaio scorso è scaduto il termine che permetteva ai CITTADINI di richiedere esenzioni, riduzioni ed agevolazioni per la “TASSA SUI RIFIUTI”.

Molti non erano a conoscenza di questa scadenza e non hanno presentato domanda, pur avendone PIENO DIRITTO.

Questa situazione è stata generata da una campagna informativa inesistente, da parte dell’Amministrazione.

Le segnalazioni pervenutemi a tal proposito, da più cittadini, mi hanno spinto ad informarmi accuratamente presso gli uffici e mi hanno indotto a chiedere all’assessore al ramo di rivedere i termini.

Ad un mese dal mio primo sollecito nessuna risposta è pervenuta al sottoscritto da parte dell’Assessore al Bilancio e ai Tributi.

Ho potuto verificare che l’ammontare delle riduzioni/agevolazioni concesse negli ultimi anni si è ridotto progressivamente a discapito dei cittadini ma a tutto vantaggio del Comune.

Se la proposta verrà respinta o ignorata significherà che per far cassa e poter spendere qualche spicciolo in più, l’Amministrazione avrà NEGATO un DIRITTO alle categorie sociali maggiormente disagiate.

In definitiva chiedo di prorogare il termine ultimo per la presentazione delle domande in questione e fissarlo al prossimo 30 aprile, mettendo in campo una campagna informatica capace di raggiungere tutti.

FRANCESCO STEFANETTI

consigliere comunale

 

Altri articoli

Back to top button