ComunicatiIn evidenza

Stefano Pastucci, GD: “Ecco la mia squadra a sostegno della Capitanata!”

Sabato 10 Ottobre si è riunita telematicamente, per la prima volta dall’elezione del neo Segretario Provinciale Stefano Pastucci, l’Assemblea Provinciale della Giovanile.
All’ordine del giorno è stato primo e centrale il punto sull’elezione della nuova dirigenza provinciale e del nuovo esecutivo che avrà l’onere e l’onore di rappresentare la giovanile per i prossimi anni e di rappresentare e tutelare gli interessi di una classe sociale giovanile in serie difficoltà.
Una rivoluzione anagrafica e rigenerativa quella apportata dal Segretario.
Difatti con umiltà e spirito di coesione, tra i principali organismi dirigenziali della direzione sono nominati
Gabriele Cela (GD Foggia), Presidente della direzione e dell’assemblea provinciale;
Raffaele D’Alfonso Del Sordo (GD San Severo), Responsabile Organizzazione;
Diverso la ratio per la vice-segreteria provinciale, si sdoppia infatti con:
Alessandro Simone (GD Monte Sant’Angelo) e Daniele Bonito (GD Zapponeta) che nonostante il lieve superamento della soglia d’età, per l’impegno profuso e la volontà di contribuire ancora è sua questa delega onoraria.
Da Cerignola la segretaria di circolo Angelica Rubino si occuperà di Lavoro, Diritti Civili e Integrazione Sociale, Antonio Rossetti da Apricena avrà la delega Comunicazione, social, Sport e Intrattenimento, per Lesina, Giuseppe Alfieri con delega Ambiente e territorio.
Sempre dai GD Monte Sant’Angelo ricoprirà la delega ai trasporti Davide Guerra, da Apricena per la delega Amministrazione e Legalità c’è Federico Gaudelli e da San Severo, Severo Bufalo per gli Studenti.
Per il segretario provinciale la delega Università e dialogo con le istituzioni.
Ma non finisce qui, questa è solo una parte della squadra che accompagnerà la giovanile.
Di estrema rilevanza è la sintesi politica di una nuova classe dirigenziale o meglio, la nuova direzione provinciale; all’interno della quale faranno parte non soltanto i già citati membri dell’esecutivo ma veri e propri rappresentanti dei circoli scelti e condivisi dal più piccolo al più grande di questi in ottemperanza a criteri non estremamente numerici ma soprattutto meritocratici, è altresì prevalso un dialogo costante già da tempo con in circoli per la selezione dei nuovi dirigenti, quali: Vergura Giovanni (Presidente del C.C. di Monte S. Angelo), Rossetti Antonello, Giammario Lorenzo, Di benedetto Gaetano, Danila Di Donato, Joella Torres, Sara Benvenuto, Niccolò Tricarico, Vito Merlicco , Lauriola Giuseppe, Impagnatiello Giovanni, Mariarosaria Ciociola, Gabriele Schingo, Kartika Abruzzese, Simone Franciosi, Giuseppe Orlando, Francesco La Macchia, Simone Valentino. È presente anche un valido numero di riserve per i nuovi circoli che apriremo entro la fine del 2020.
“NOI QUELLA VOGLIA DI DIRE UNA PAROLA DI TROPPO L’ABBIAMO, VOGLIAMO CRESCERE, LOTTARE, SOGNARE E CORRERE, TOGETHER VOGLIAMO FARE DEL BENE E CREDERE NEI GIOVANI CHE MERITANO PIU’ DIGNITA’, GIUSTIZIA E LAVORO”.
Cosi ha concluso la prima Assemblea il NeoSegretario.

Altri articoli

Back to top button