Comunicati

Strepitoso successo per l’evento ANDOS “Per non ammalarsi…proteggiamoci dal cancro al seno”

Strepitoso successo per l’evento ANDOS “Per non ammalarsi…proteggiamoci dal cancro al seno”, tenutosi lo scorso 2 aprile a San Severo presso l’Associazione Daunia Enoica e organizzato dall’Agenzia ProEventi di San Severo.

“Un grazie di cuore vogliamo esprimerlo ai nostri relatori, che hanno saputo conquistare la platea con l’importanza delle tematiche affrontate e la passione con cui hanno condiviso il loro sapere”- riferisce Maria Cinelli, titolare della Proeventi.

Gli onori di casa sono stati fatti dalla Presidentessa del Comitato ANDOS Foggia, l’ing. Valleri, che ha fatto un breve excursus della sezione foggiana, partendo dalle origini a quanto viene fatto ogni giorno per sostenere psicologicamente le donne operate al seno e per ampliare, quanto più possibile, la rete della conoscenza e della prevenzione dal cancro al seno.

Il prof. Maselli, Presidente dell’Italian Lifestyle Medicine, ha illustrato l’importanza delle regole dello stile di vita sano, facendo riflettere su tanti gesti quotidiani che possono contribuire a migliorare lo stato di salute di ciascuno, con il minimo sforzo e piccole rinunce. L’argomento è stato ampliato dall’intervento del dott. D’Alessandro, Segretario Generale ILMA, che si è  soffermato in particolare sulla ricerca e l’innovazione al servizio della salute.

Molto toccante è stata la testimonianza della dott.ssa Pasquadibisceglie che, partendo dalla sua storia personale,ha parlato di quanto le scelte alimentari possono influire sulla prevenzione e la cura del cancro. La sua chiosa, con l’Inno alla vita di Madre Teresa di Calcutta, ha sottolineato la valenza che la speranza e l’ottimismo hanno nella lotta al cancro.

L’evento si è chiuso con le parole di due grandi esperti del settore: il dott. Di Bisceglie, oncologo degli Ospedali Riuniti di Foggia, e il dott.Murgo, direttore U.O.C.di Chirurgia Senologica di Casa Sollievo della Sofferenza, che hanno affrontato il tema del cancro da punto di vista medico-scientifico, e in particolare la terapia convenzionale pre e post intervento.

“Un sentito grazie va anche ai nostri sponsor: Cantine Terre Federiciane, Erbolinea e Sypharma che hanno contribuito al buon esito della serata, mettendoci a disposizione i loro prodotti”

Lo Staff della ProEventi

Altri articoli

Back to top button