Comunicati

Successo per il 2° triangolare “Insieme per la vita”

Grande successo per il secondo evento “Insieme per la vita”, svoltosi lo scorso 19 Luglio su iniziativa della FIDAS DAUNA Giovani, dopo il primo evento a San Severo. Al torneo triangolare, con partite di 45 minuti l’una, hanno preso parte tre realtà della FIDAS DAUNA: le sezioni di Zapponeta, Orta Nova e San Severo. Oltre 50 i partecipanti e, cosa più importante, è stata la presenza del pubblico sugli spalti dello stadio Miramare di Manfredonia. “Un’affluenza inaspettata, dichiara il Presidente della FIDAS Zapponeta Fabio Cercio. È stato bello vedere tantissima gente sulle gradinate godersi un bel pomeriggio di solidarietà. Con costi irrisori ed una semplice manifestazione, siamo riusciti ancora di più a far capire l’importanza della donazione di sangue”. All’evento, oltre ai presidenti delle tre sezioni della FIDAS Dauna (Fabio Cercio – FIDAS Zapponeta, Ciccio Novelli – FIDAS Orta Nova e Antonio Primavera – FIDAS San Severo, che ha portato per la sicurezza della manifestazione l’ambulanza della propria sezione) erano presenti il Vice Presidente della UISP Manfredonia Gargano, Orazio Falcone, che ha messo a disposizione la terna arbitrale e l’instancabile Presidente della FIDAS Manfredonia, Lella Ognissanti. La sezione Fidas San Severo coglie l’occasione per ringraziare l’associazione NO FRONTIERE Onlus, Cooperazione e Cultura di Antonio Francesco Parisi che è stata omaggiata presentando uno striscione in loro onore per pubblicizzare anche quella che è una sana collaborazione tra associazioni umanitarie. Per la cronaca calcistica, al termine dei due appuntamenti troviamo in testa la squadra della FIDAS di Orta Nova, a quota 10 punti, ed a parità di punti, quota 4, le altre due squadre della FIDAS Zapponeta e della FIDAS San Severo. Il tutto si definirà nell’ultimo incontro che si disputerà prossimamente ad Orta Nova.

Coordinamento Giovani Fidas Dauna

Altri articoli

Back to top button