ComunicatiIn evidenza

Successo per l’incontro culturale su “Andrea Pazienza” al Basket Club Cestistica Family

Il Basket Club Cestistica Family il 06 dicembre c.a. presso la sede ubicata in via M.Tondi 125 San Severo ha organizzato incontro culturale avente per tema “Andrea Pazienza”

È la prima volta, speriamo non l’ultima, che si prova a raccontare storie della propria città utilizzando materiale da fonti orali, documenti fotografici e raccolte di collezionisti.

In questa occasione si sono mostrate opere della collezione Michele D’Errico Ramirez, il quale nella breve introduzione ha raccontato anche della sua conoscenza con l’artista ed ha passato poi  la parola ad Antonello Vigliaroli.

Questi ha proiettato, commentandoli, disegni dell’Andrea fanciullo,della città dei campanili e del “suo pensiero” fino a quelli fatti ultimamente dall’uomo scomparso prematuramente nel 1988. Col racconto scorrevano immagini dalle quali emergeva l’inaudito e preciso saper illustrare.

I presenti attraverso la visione delle opere si sentivano proiettati a vivere idealmente negli splendidi paesaggi garganici, nelle piazze e luoghi marini che il PAZ aveva disegnato.

I soci sono rimasti estasiati dal racconto e dalle visioni e tutti hanno riconosciuto la genialità dell’artista e l’irripetibilità di quei lavori, riconoscendoli Arte.

Alcuni di loro li vedevano per la prima volta ed hanno detto che la scomparsa di Andrea, a soli 32 anni, è stata una grande perdita per la nostra città.

Infatti si è riconosciuto che, attraverso quei disegni, sono stati illustrati linguaggi, comportamenti, abitudini anche confuse e tempestose delle generazioni di quel tempo.

L’incontro ha avuto termine col proponimento di rinvigorire il nostro patrimonio culturale e questa iniziativa sarà ulteriore stimolo a ben operare per altri incontri al fine di non far perdere la memoria anche di altri personaggi o fatti salienti.

Altri articoli

Back to top button