SUPERCAZZOLA

SUPERCAZZOLA SANSEVERESE: QUANTI “PD” IN CASA NOSTRA!

Nel corso di questi mesi estivi vogliamo riflettere con i tanti lettori-visitatori del nostro sito con una rubrica ironico-satirica, simile a quella famosa SUPERCAZZOLA inventata dal personaggio interpretato da UGO TOGNAZZI nei famosi film della serie “AMICI MIEI”. Vogliamo riflettere con dati reali su cose di casa nostra poco comprensibili…o per niente! Il primo esempio: IL “PD”. 

Dalle dichiarazioni degli ultimi tempi abbiamo individuato tante diverse posizioni, spesso opposte. Vediamole. Quella di DINO MARINO che vorrebbe collaborare a migliorare la situazione cittadina ma rimanendo fedele alla posizione di campagna elettorale (proprio ieri, per gli aumenti TARI, riassumendo il suo pensiero, MARINO ha parlato di MALGOVERNO e CLIENTELISMO  di MIGLIO e DAMONE…); al ‘PD’ MIGLIO (almeno fino a ieri) sembrava intenzionato a dare un assessorato magari per tentare lui di rientrare nel Partito ed altri di aderirvi la prima volta per ‘necessità future’; c’è poi il PD di EMILIANO, che ha scelto in campagna elettorale, pur essendone Segretario regionale, la posizione anti-PD di MIGLIO anzichè quella legittimata dal Partito di MARINO (ed ora continua ad essere ‘migliano’ più che ‘mariniano’); ancora,il PD di LEO LA PIETRA che aspirava fino a ieri al soglio assessorile come designato dal Partito ma che poche ore fa ha preso le distanze e denunciato apertamente il totale FALLIMENTO della coalizione BENE COMUNE; il PD di ROMANO, che, pur presente nei vertici cittadini pidiessini, non riconosce certe strategie del Partito dettata dal Segretario LA PIETRA; e poi c’è la posizione PD dei Consiglieri comunali CATANEO e TARDIO che, dopo le elezioni, hanno ‘scaricato’ MARINO e sono passati con BENE COMUNE per rinforzare il centro sinistra (ma lasciando così molto perplessi tanti loro elettori). A tutto ciò si aggiungono sul PD le opinioni manifestate da RIFONDAZIONE COMUNISTA, che ha annunciato di voler lasciare la maggioranza in caso di abbraccio di Giunta col PD alle elezioni nemico di BENE COMUNE, e del PARTITO SOCIALISTA ITALIANO di MICHELE SANTARELLI, che ha affermato di capirci ormai poco dell’attuale PD dalle elezioni in poi. E come dar torto a RIFONDAZIONE e PSI? Insomma c’è qualcuno che può spiegarci qual è la posizione ufficiale (e magari più razionale) dell’attuale PD di San Severo? Noi riconosciamo di non averlo capito…ma sicuramente sarà colpa nostra, molto poco disposti come siamo a parlare l’antipopolare “lingua politichese”… Ma non è che a livello nazionale e locale “PD” non significa più PARTITO DEMOCRATICO ma PARTITO DISASTRATO???

                                                                                                    UN AMICO DEGLI “AMICI…MIEI”

 

Back to top button