ComunicatiPrima pagina

Tenuta Demaio vince il premio Vino Rosato dell’anno

Il Nero di Troia Rosato 2019 premiato dalla rivista Food and Travel

Lo scorso 2 ottobre, durante la cena di gala presso il San Barbato Resort di Lavello (Pz), la cantina sanseverese è stata premiata con il prestigioso Food and Travel Reader Award per il miglior Vino Rosato dell’anno 2020.

La rivista Food and Travel, nata nel Regno Unito negli anni ’90,viene distribuita in più di 16 nazioni ed è il periodico specializzato in viaggi e buon cibo più consultato al mondo, con oltre 550.000 visite mensili. La redazione italiana ogni anno premia le migliori location (ristoranti e hotel), gli operatori della ristorazione e del settore viaggi ed i migliori prodotti enologiciindividuati attraverso un duplice passaggio: 1. selezione di una giuria di esperti 2. rilevazione delle preferenze (numero di voti) dei lettori.

Il Nero di Troia Rosato della Tenuta Demaio ha vinto l’ambito premio dimostrando l’assoluta vocazione della Puglia per i vini Rosati.

Antonio Demaio, titolare dell’azienda, così commenta il riconoscimento: “È con grande soddisfazioneche ricevo questo premio,il quale certifica la bontà del nostro progetto. È da una vita che mi dedico con passione alla coltivazione della terra, dall’olivo alla vite. Nel 2004 ho convertito l’azienda al biologico e dal 2013 abbiamo iniziato la vinificazione presso la nostra cantina. La nostra filosofia produttiva si colloca nel settore dei vini cosiddetti “naturali”: pochi interventi in cantina per riscoprire l’autentico sapore del nostro vino. In poco tempo i risultati sono stati straordinari. Anche grazie ad una distribuzione specializzata, diversi ristoranti stellati hanno scelto i nostri vini e sono anche iniziate le esportazioni. Oggi la nostra terra ha un motivo di orgoglio in più”.

La strada di Tenuta Demaio sembra essere quella giusta: trasformare le proprie uve per proporre un vino di alta qualità nei mercati giusti per dare sempre più valore al grande patrimonio enogastronomico della Capitanata. Una strada sicuramente da seguire.

Altri articoli

Back to top button