ComunicatiPrima pagina

San Severo: Tornano in presenza, anche i presepi dei ragazzi de La Città dei Colori.

Dal 2014 otto ragazzi, dell’associazione ODV “La Città dei Colori” con sede legale e operativa in San Severo, guidati da due esperte presepiste, Emilia Presutto e Concetta Bertolino, coadiuvate da circa 5 socie volontarie, si sono appassionati all’arte presepiale, realizzando, ogni anno, un presepe a tema, avviando “un vero e proprio cammino verso Betlemme” per scoprire la bellezza e il significato di quel luogo misterioso e pregno di una forza indicibile di rinascita: la Grotta. “Sostare davanti alla grotta è lasciarsi trasportare dall’immenso mistero d’amore e di dolore della storia della rivelazione di un Dio che ha aperto i cieli su questo mondo che, come ieri, oggi e sempre è l’Emmanuele il Dio con noi – ha evidenziato la presidente, Grazia Villani -. Tutto ciò traspare dagli sguardi, dai gesti dei ragazzi nell’ammirare i loro lavori ma soprattutto dalla gioia che hanno nel momento in cui le presepiste propongono il lavoro da fare e loro, grazie alla preparazione raggiunta, sono già in grado di immaginare il lavoro finito. E questo è, per ognuno di loro, un motivo di sano orgoglio, di crescita culturale e un trampolino di lancio per aumentare l’autostima”. Le tecniche usate sono sempre all’avanguardia, in quanto Emilia Presutto è una professionista nel campo e si aggiorna continuamente. È lei che ha introdotto, con varie mostre cittadine, anche i Presepi di Pasqua. “I laboratori iniziano a settembre, con la riapertura dell’anno sociale della nostra associazione – ha continuato Grazia Villano- e quello dell’arte presepiale, va avanti fino a conclusione del presepe da realizzare. Il laboratorio si svolge ogni sabato pomeriggio nei locali della Parrocchia della Divina Provvidenza, ospiti di don Salvatore Ricci”. La mostra, visitabile nei locali della parrocchia, sarà possibile visitarla fino al giorno dell’Epifania, fuori dell’orario delle funzioni religiose. “Tra i presepi esposti – ha concluso la presidente de La Città dei Colori – spicca per la sua bellezza, un diorama ‘Gesù accoglie…’, realizzato dalla presepista Presutto e donato all’associazione”. Le opere realizzate dai ragazzi hanno avuto un tema diverso ogni anno, anche con rappresentazione: 2014, Aspettando Gesù Bambino; 2015, Verso Betlemme; 2016, Il Presepe dell’Anima; 2017, L’incanto del Presepe; 2018, Il Presepe dell’Accoglienza; 2019, Annuncio ai Pastori; 2021, La Bellezza della Socialità e la gioia di ritrovarsi dopo tanta solitudine.
Beniamino PASCALE

Altri articoli

Back to top button