ComunicatiPrima pagina

Torremaggiore: il sindaco Di Pumpo “azioni concrete per le categorie che chiedono aiuto”

Di Rosaria d’Errico

“Un sindaco ha il dovere di ascoltare i propri concittadini. Non ho il potere di cambiare le cose, ma ho la facoltà di farmi portavoce per il mio paese e se in questo momento storico ci sono delle categorie che lo richiedono, io ci sono, con azioni concrete”.

Nel video l’impegno del sindaco di Torremaggiore Emilio Di Pumpo, che ha coinvolto altri sindaci compreso Antonio De Caro, primo cittadino di Bari e presidente dell’ A.N.C.I. (associazione nazionale comuni italiani).
“Non vi abbiamo mai lasciati soli e mai lo faremo “- queste le parole di Pumpo, rivolte ai suoi cittadini-

Altri articoli

Back to top button