ComunicatiPrima pagina

TORREMAGGIORE PIANGE LA PERDITA DEL PROF EUGENIO TOSTO

Ne dà notizia sul web il primo cittadino di Torremaggiore, il dr. Emilio  DI  PUMPO,  sulla sua pagina Facebook, elogiando l’encomiabile presenza di un uomo il cui ricordo inorgoglisce la propria Città.

“Il 22 marzo 2020 la comunità di Torremaggiore ha subìto una grave perdita, quale è stata la scomparsa del prof. Eugenio  TOSTO,  uno dei suoi figli più autorevoli del mondo della cultura. Nato nella nostra Città il 2 gennaio 1925 e dopo aver conseguito la Laurea in Lettere Classiche presso l’Università degli Studi di Bari, il professore è stato docente di materie letterarie dapprima presso la locale Scuola Media e poi presso il Liceo-Ginnasio ‘Nicola Fiani’ fino al 1968, formando come educatore numerose generazioni di giovani, diventati affermati professionisti.

In seguito ha proseguito la sua carriera professionale come Preside nei Licei e negli Istituti Magistrali di Firenze, fino al pensionamento avvenuto nel 1990.

Di lui restano imperituri i suoi lavori letterari e le sue pubblicazioni, la maggior parte delle quali sono collegati alla sua città natale, con cui ha sempre mantenuto i rapporti vivi e fecondi. Pluripremiato con prestigiosi premi nazionali, ci ha lasciato in eredità i suoi preziosi studi sul Dialetto di Torremaggiore, in cui ha analizzato l’etimologia delle parole a livello scientifico.

Il Comune di Torremaggiore non può che essere eternamente grato al prof. Eugenio  TOSTO  per il suo alto senso di appartenenza alla nostra Città e per il suo grande contributo culturale che ha voluto donarci”.

Inoltre, sul sito dei Fontanari di Torremaggiore, curato dallo stimabile Fulvio  DE  CESARE,  e da cui è tratta la sua foto, è possibile trarre altre notizie sulla vita del prof. TOSTO, la cui presenza, oltre che ‘colta’, fu profondamente ‘umana’.

Elisabetta Ciavarella

Altri articoli

Back to top button