ComunicatiPrima pagina

Torremaggiore si tinge di rosa e sostiene la campagna della LILT contro il tumore al seno

Torna l’ “Ottobre Rosa”, campagna contro il tumore al seno promossa dalla Lilt, Lega Italiana per la lotta contro i tumori. Il Comune di Torremaggiore, per il secondo anno consecutivo, ha accolto con vivo interesse l’iniziativa della LILT FOR WOMEN – NASTRO ROSA, colore che  tingerà la città, nei giorni 16-17-18 ottobre prossimi.
È necessario mantenere alta la soglia d’attenzione al benessere e alla salute della Donna,  anche attraverso la campagna di sensibilizzazione alla prevenzione del tumore al seno. Malattia che, grazie alla ricerca avanzata e a cure più efficaci e meno invalidanti,  fortunatamente è sempre più curabile – quanto dichiarato dall’assessore alle politiche sanitarie, Lucia De Cesare -.
 “Ottobre rosa 2021” è il mese mondiale della prevenzione del tumore al seno e grazie al Protocollo d’Intesa tra ANCI E LILT, fa sapere la Di Cesare, si rinnova l’occasione per illuminare di rosa un monumento, in ogni Comune del territorio Italiano:
” il Comune di Torremaggiore ha scelto di illuminare l’ingresso della Villa Comunale ‘ Federico II di Svevia’, quale luogo per veicolare il messaggio dell’importanza  della prevenzione e della diagnosi precoce nella cura di questo malattia”.
Il tumore alla mammella è la neoplasia femminile più frequente e la mortalità è in calo proprio grazie alla prevenzione e la diagnosi precoce, unitamente ad un corretto stile di vita.
I controlli diagnostici, nel corso dell’anno 2020, hanno registrato un regresso a causa del Covid per cui oggi più che mai è necessario sensibilizzare ed invitare la popolazione femminile a sottoporsi agli screeening di prevenzione oncologica attraverso pap test,  vaccinazioni e mammografie.
Questo il senso di
Ottobre in Rosa – Campagna Natro Rosa 2021” che è  patrocinata dal Ministero della Salute e rappresenta uno degli eventi più importanti della Lega Italiana per la lotta contro i tumori (Lilt), sicuramente il più atteso dalle Donne, che, sempre più numerose, si rivolgono alle associazioni provinciali della Lilt  sia per acquisire qualificati consigli e suggerimenti in tema di prevenzione, sia per prenotare visite senologiche ed esami diagnostici, che per tutto il mese di ottobre,  saranno effettuati anche presso gli ambulatori della Lilt di Foggia.
 
Per ricevere informazioni dettagliate il numero messo a disposizione è 0881/661465.
 
di Rosaria d’Errico 
RUBINO20x20_postpubblicitario-02

Altri articoli

Back to top button