Eventi

Tutte le attività in programma a Foggia per la Giornata internazionale del disabile

Foggia, 01 dicembre 2016 – È tutto pronto a Foggia per la Giornata internazionale del disabile che si svolgerà venerdì 2 dicembre dalle 9 alle 13 al Circolo Schermistico Dauno e alla Piscina Comunale – gestione Pentotary.

Una giornata per promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza sui temi della disabilità, per sostenere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito della vita e per allontanare ogni forma di discriminazione.

A Foggia i ragazzi delle scuole avranno la possibilità di fare un percorso sportivo attraverso le seguenti discipline: basket in carrozzina, show down, nuoto, basket, tiro a segno, scherma, boccia e atletica leggera.

In occasione di questo importante appuntamento saranno consegnati il tavolo per lo show down e le pedane per la scherma in carrozzina, ottenute grazie al progetto “Sport e Salute”, voluto dall’assessorato alla Salute insieme all’assessorato allo Sport della Regione Puglia che hanno stanziato 450mila euro per sostenere sette progetti, per la durata di 12 mesi, presentati dalle federazioni sportive, olimpiche e paralimpiche, che praticano lo sport a livello regionale. Il progetto prevede, tra le altre cose, l’acquisto di attrezzature specialistiche per consentire la pratica di diverse discipline e la promozione delle stesse.

Le barriere da superare quando si parla di persone con disabilità non sono solo di tipo architettonico ma anche mentale. E per questo venerdì 2 dicembre sarà presentato il libro “Con gli occhi di un bambino speciale” di Anna Dattoli, la storia di una famiglia che si è impegnata e ha vinto nella palestra della vita quotidiana, perché non esistono solo le medaglie sul podio. A presentare il libro sarà Costanzo Mastrangelo, consigliere nazionale FISDIR e presidente dell’AS.SO.RI.

Altri articoli

Pulsante per tornare all'inizio