ComunicatiPrima pagina

Un ambulatorio dedicato al trattamento della scialorrea attivato presso la Struttura Complessa di Medicina Fisica e Riabilitativa

Presso la Struttura Complessa di Medicina Fisica e Riabilitativa del Policlinico Riuniti di Foggia, diretta dal Prof. Andrea Santamato, è stato attivato un ambulatorio dedicato al trattamento della scialorrea.

Si definisce scialorrea (dal gr. σίαλον “saliva”, e ῥέω “scorro”) l’ eccessiva secrezione di saliva, che può accompagnarsi, in alcuni casi, alla perdita della saliva dal cavo orale (drooling). E’ generalmente causata da alterazioni del sistema nervoso parasimpatico ed è una complicanza frequente nell’ambito delle patologie del sistema nervoso centrale del paziente pediatrico ed adulto (paralisi cerebrale infantile, malattia di Parkinson, sclerosi laterale amiotrofica).

L’impatto di tale condizione costituisce una problematica fisica e psicosociale per il paziente ed il caregiver, determinante una considerevole limitazione partecipativa, disagio, alterazioni trofico-discheratosiche della cute periorale, sino alle più temute complicanze da inalazione ed infettive sistemiche.

Il trattamento infiltrativo con tossina botulinica, inoculata a livello delle ghiandole salivari maggiori (parotide, sottomandibolare), è ad oggi ampiamente consolidato e supportato da evidenza scientifica internazionale. La tossina botulinica agisce riducendo la scialorrea mediante un meccanismo di inibizione di rilascio di acetilcolina a livello delle giunzioni neurosecretive delle ghiandole salivari.

Presso l’ambulatorio ReSTart del Policlinico Riuniti di Foggia, afferente alla Struttura Complessa di Medicina Fisica e Riabilitativa,  è possibile avviare il paziente ad una presa in carico elettiva: il trattamento infiltrativo è pressochè indolore, ecograficamente guidato, con benefici che si mantengono, in modo variabile, sino a 3-4 mesi. L’elevata tollerabilità e l’elevato profilo di sicurezza consentono al paziente di limitare l’impiego di farmaci sistemici spesso inefficaci e poco tollerati.

L’utente accede su richiesta del medico di Medicina Generale o altro specialista con impegnativa di “Prima visita di Medicina Fisica e Riabilitativa”, previa prenotazione telefonica su agenda esclusiva telefonando al numero 0881 736258 ( dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 15.30).

Altri articoli

Back to top button