ComunicatiPrima pagina

UN CASO COVID-19 ATIPICO PRESSO IL “MASSELLI-MASCIA” DI SAN SEVERO

Il Coronavirus ha provocato innumerevoli difficoltà e causato purtroppo, molti decessi.

Il Personale Sanitario si è attivato con grande laboriosità, assumendo su di sé un carico di responsabilità non indifferente.

Il plauso verso tutti gli Operatori Sanitari è sempre vivo, sia per l’impegno che essi hanno assunto finora, che per la professione che continuano a svolgere con serietà.

In questo caso, un’equipe di Medici in servizio presso il Dipartimento di Medicina Interna dell’Ospedale “Masselli-Mascia”, ha trattato il caso di un paziente con una sintomatologia che andava approfondita meglio.

Il paziente si è presentato presso il nosocomio cittadino con una forma clinicamente atipica, cioè senza alcun sintomo di tipo respiratorio e senza febbre, ma è stato accolto dal Personale con tutte le ‘precauzioni’ dovute e richieste dall’emergenza Sanitaria.

L’uomo è stato prontamente ricoverato per sintomi esclusivamente neurologici, in quanto aveva una paralisi progressiva ascendente a partenza dagli arti inferiori, tipo sindrome di Guillain-Barrè insorti da alcuni giorni.
Tuttavia gli esami di Laboratorio, eseguiti durante la degenza, erano molto suggestivi per infezione da Coronavirus (SARS-Cov-2), per cui gli venne effettuato il tampone, che risultò positivo.

Lo staff medico che aveva in cura il paziente, dopo la scrupolosa ricerca in Letteratura se ci fossero dati di associazione tra la sindrome di Guillain-Barrè ed il Coronavirus, è riuscito a trovare altri casi simili a quello del paziente, ma pochissimi, non più di 7-8 in tutto, già segnalati e pubblicati da altri Autori, soprattutto italiani.

Approfondendo ulteriormente le indagini diagnostico strumentali, venne confermata la diagnosi di “Sindrome di Guillain-Barrè da infezione da SARS-Cov-2”.
Il paziente in seguito è stato trasferito presso altra Struttura Ospedaliera Covid per il prosieguo del trattamento.

Dunque un caso atipico che si è presentato a San Severo e che è bene sapere che esiste.

Lo staff di merito ha come protagonisti:
Angelo BENVENUTO, Primario del Dipartimento di Medicina Interna dell’Ospedale “Masselli-Mascia”;
ed i Medici:
Angelo Michele CARELLA; Matteo CONTE; Francesco DAMONE; Teresa MARINELLI; Cinzia FLORIO; Pasquale DE LUCA; Michele DI PUMPO; Giovanni MODOLA; Giuseppe CIAVARRELLA e Martino NARGISO

Elisabetta Ciavarella

Altri articoli

Back to top button