CronacaIn evidenzaPrima pagina

UN CRISTO DEL ‘600 VANDALIZZATO NELLA CHIESA DEI CAPPUCCINI DI SAN SEVERO

 Verso le ore 6,50 di stamattina, uno sconosciuto con fare circospetto è stato visto uscire dalla Chiesa dei Cappuccini di San Severo dove, subito dopo, è stato scoperto un Cristo del ‘600 vandalizzato. Il gesto sacrilego è stato condannato dai Frati del Convento e da tanti fedeli venuti a conoscenza del gesto del folle di turno. Le prime immagini della ignobile profanazione hanno fatto, nelle ore successive, il giro della città, finendo sui social, dove già non si contano più le dichiarazioni di sconcerto e di condanna popolare. Si chiede già a gran voce che il colpevole sia identificato e punito nella maniera più dura per aver offeso la religione del nostro Paese ed aver vilipeso la fede del nostro Popolo e, in modo particolare, della popolazione di San Severo.

47364918_517340308778947_621012198956728320_n47395124_340560336524262_6660012933285675008_n

Altri articoli

Back to top button