ComunicatiPrima pagina

“UN GIORNO DI PIOGGIA..LA VITA È UN VOLO LEGGERO…” IL SANSEVERESE ANTONIO PIO PINTO SI RACCONTA

Le parole sono capaci di penetrare nel profondo degli animi ed, a volte ne bastano poche e semplici per renderci consapevoli del meraviglioso miracolo della vita.
Lo sa bene Antonio Pio PINTO, un poeta di San Severo.
La sua storia inizia con un disegno.
“COSA RAMMENTI ANTONIO DI QUEL GIORNO CHE POSSIAMO CONSIDERARE L’INIZIO DI UN’ENTUSIASMANTE AVVENTURA EMOTIVA?”.
“Avevo sei anni e ricordo ancora adesso, con viva emozione, il momento in cui un mio disegno, raffigurante un teatro, venne premiato dalla giuria del Concorso istituito a quei tempi. Frequentare la scuola mi rendeva molto felice e non solo perché mi piaceva studiare, ma anche perché sentivo in me crescere una vena artistica”.

“QUALI MATERIE TI ATTRAEVANO PARTICOLARMENTE E QUALI TEMATICHE PREDILIGEVI PER LA SCRITTURA?”.
“Seguivo con interesse le materie di italiano e di musica, tanto che frequentai anche la Scuola Musicale. Scelsi la Ragioneria e, ricordo, che durante il primo anno scolastico, cresceva in me il sogno di scrivere una mia biografia. L’amore mi ha sempre ispirato ed ha accompagnato i miei componimenti. Quando poi ripensai al sogno di trascrivere quella biografia, mi venne in mente una poesia che invece composi in tenera età e che venne anche premiata. La poesia si intitola ‘UN GIORNO DI PIOGGIA’. Con i miei versi ho voluto trasmettere le emozioni che ho vissuto in un momento particolare della mia vita”.

“La vita è un volo leggero. Scendo un giorno di pioggia e sento la pioggia su viso. Le nuvole formano un tetto. Le rondini volano basse. Un vecchio guarda nel cielo e vede…”
Aggiungiamo che dai suoi versi si intravede l’amore…lo stesso amore, tanto agognato, che Antonio Pio PINTO trasmette ancora con anima viva e sincera.
Lui informa di aver scritto altri due libri d’amore poetici.
Lui però l’amore lo tiene già dentro, prima ancora di trascriverlo con la sua penna.

Altri articoli

Back to top button