ComunicatiEventi

VENERDI SANTO 2016, ma pensiamo già al futuro

Già da alcuni anni stiamo cercando di vivificare la tradizione, arricchendola di senso procedendo ad alcune innovazioni.
Quest’anno, al rientro della processione del simulacro di Gesù Flagellato nella Chiesa dei Celestini, previsto per le ore 8.00 circa, il Coro Jubilate Deo eseguirà alcuni canti.
L’Arciconfraternita del Rosario continuerà a dare ascolto al popolo sanseverese, che vuole il ritorno all’originaria processione, che iniziava la notte per terminare con il tradizionale Incontro, con l’immediato successivo rientro delle statue nelle rispettive Chiese, con l’eliminazione dell’inutile e deserto tratto del giro esterno, dispersivo e impegnato da bar, esercizi commerciali, mercato e mercatini vari.
Insisteremo affinchè  il percorso torni nel suggestivo centro storico, con la sua bella illuminazione,  per favorire il raccoglimento penitenziale e la preghiera, lontano da auto e dai frastuoni.

 

Chiesa dei Celestini veglia notturna
La  chiesa resterà aperta tutta la notte e ci sarà la veglia di preghiera a Gesù Flagellato sino all’inizio della processione  alle ore 4.00

 

Arciconfraternita Maria SS. del Rosario -San Severo-

Altri articoli

Back to top button