ComunicatiIn evidenza

(video) Da Torremaggiore a Madrid: Ferdinando Trematore è il violinista del Trío Arbós di Madrid.

Servizio a cura di Rosaria D'Errico

Il torremaggiorese Ferdinando Trematore è uno dei giovani violinisti più talentuosi del panorama internazionale ed è entrato ufficialmente a far parte del Trío Arbós. La conferma è arrivata, pochi giorni fa, dal “Centro Internacional de Difusión Musical” di Madrid.

L’ Arbós Trío, che prende il nome dal famoso direttore d’orchestra, violinista e compositore spagnolo Enrique Fernández Arbós (1863-1939), si arricchisce di un talento di casa nostra che vanta, nonostante i suoi 26 anni, una carriera consolidata come solista oltre che un’ ampia esperienza nel mondo della musica da camera.
La nuova formazione, composta da Ferdinando Trematore, al violino, José Miguel Gómez, al violoncello e Juan Carlos Garvayo al pianoforte, si esibirà, per la prima volta insieme, l’ 1 ed il 2 febbraio prossimi a Madrid (Museo Reina Sofia) e a Badajoz (Sociedad Filarmónica de Badajoz.) all’interno della stagione del CNDM (Centro Nacional de Difusión Musical) .

“ll 2021 ha portato tante novità nella mia vita. Sono felicissimo di essere il nuovo membro del Trio Arbos, celebre formazione nel panorama cameristico spagnolo che quest’anno compie il 25° anniversario dalla sua costituzione.È un’occasione importante per continuare a costellare la mia carriera concertistica di eventi speciali”dichiara alla Gazzetta- .

“La musica è conforto e condivisione”- afferma il violinista della città federiciana, che traduce il suo pensiero in una
esibizione che tocca le corde dell’anima, attraverso le note del suo violino.
Per voi, il “Valse Sentimentale” del compositore russo Tchaikovsky.

I migliori auguri a Ferdinando Trematore, dalla redazione de “La Gazzetta di San Severo”.
Di seguito il video della performance

Altri articoli

Back to top button