ComunicatiIn evidenza

(video) Il giovane attore di Torremaggiore Giovanni Trombetta nella fiction di RAI 1,  ‘ Le indagini di Lolita Lobosco’

Servizio a cura di Rosaria d’Errico

Nella fiction di RAI 1,  ‘ Le indagini di Lolita Lobosco’, anche Giovanni Trombetta, giovane attore di Torremaggiore .

Grande attesa per il nuovo prodotto targato Rai Fiction: da domenica, 21 febbraio, 4 prime serate con Luisa Ranieri che interpreta il
Commissario Lolita LOBOSCO.

Giovanni Trombetta giovane attore emergente di Torremaggiore,racconta la sua esperienza, in un’ intervista esclusiva : dall’ansia del provino, alla gioia di esordire sugli schermi di RAI 1.

“Inseguo questa passione da quando avevo 17 anni. Ricordo che mi colpì molto vedere le dinamiche che precedono la creazione e la costruzione di un film dato che proprio quell‘anno vennero a girarne uno nella scuola in cui studiavo. Ero affascinato da tutto ciò che circondava il set: il ciak, gli attori che si preparavano, il regista che spiegava loro come sarebbe dovuta andare la scena e tutte le componenti che formavano un lavoro così completo e vario nelle sue forme. Decisi allora che quella sarebbe stata la mia strada” – così si racconta Giovanni-.
I suoi studi sono iniziati a Milano, presso l’Accademia 09 per poi proseguire a Roma, presso Acting Lab Studio Prete.
Dopo tanto duro lavoro, dunque, oggi è qui a parlarci della sua ultima esperienza, la fiction girata in Puglia, grazie alla collaborazione della Apulia Film Commission che andrà il onda domenica , 21 febbraio, su RAI uno.
Di seguito il video 📹 dell’intervista di Rosaria d’Errico

Altri articoli

Back to top button