ComunicatiPrima pagina

(video) LA SANSEVERESE SHARON TROIANO OSPITE AD UNOMATTINA; IL SUO UN FORTE IMPEGNO NEL SOCIALE

Ancora una sanseverese che fa ben parlare di sé e, questa volta, per la nobiltà d’animo.

Si tratta di Sharon Maria Carmela TROIANO, una giovane professionista di San Severo, Città in cui ha studiato fino alla Maturità, ma che ora vive a Pescara, dove è dedita al sociale.

Sharon si è laureata con Lode in Psicologia Clinica e della Salute, presso l’Università degli Studi G. D’Annunzio di Chieti-Pescara, il 20 Dicembre 2018.
È stata intervistata nella trasmissione UNO MATTINA, andata in onda mercoledì 13 maggio, durante un collegamento con la città di Pescara.

https://www.facebook.com/sharon.troiano.9/videos/850862845396833/

Nella puntata, la giovane ospite ha descritto l’impegno che presta come Volontaria nel Servizio Civile, dal gennaio del 2020, presso la Caritas dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne.

Sharon ha illustrato le attività svolte nella ‘Cittadella dell’Accoglienza’, sottolineandone i cambiamenti dovuti al periodo di emergenza sanitaria.

È una ragazza con la testa sulle spalle e, come lei, tanti altri giovani continuano a dedicarsi a chi ha bisogno di maggiori cure ed attenzioni.

Sharon ha cercato di ‘rendersi utile’ al nostro Paese, aiutando il prossimo, come lei stessa ha dichiarato.

Nel servizio televisivo ha puntualizzato che il servizio Mensa è continuato anche a porte chiuse, cercando di garantire quotidianamente ai bisognosi dei pasti di asporto, sia per pranzo che per cena.

“Siamo riusciti ad arrivare nelle case di chi ci ha chiesto aiuto, mantenendo quella che era l’attività del Centro di Ascolto. Le richieste sono state tante e noi abbiamo cercato di rispondere facendo sentire il senso di Famiglia”, ha dichiarato Sharon, aggiungendo che è stata altresì attivata una tendopoli, grazie all’aiuto del Comune di Pescara e della Protezione Civile.

“Abbiamo cercato di essere anche ‘casa’ per chi una casa non ce l’aveva. È stata un’esperienza molto forte e che ci continua a mettere alla prova ogni giorno, ma il senso di Unità e di Collaborazione che abbiamo potuto sperimentare in questi giorni…è stata un’esperienza unica che porterò con me per sempre”, ha concluso visibilmente emozionata la giovane Psicologa sanseverese, trasmettendo tutta quella gioia e quell’amore per la Vita che, a volte, i periodi più bui portano ad oscurare.

Elisabetta Ciavarella

Altri articoli

Back to top button