Comunicati

Vieste: dal prossimo sabato operativa la nuova risonanza magnetica aperta

A partire dal prossimo sabato 3 febbraio sarà operativa la nuova risonanza magnetica aperta, in dotazione al poliambulatorio di Vieste. Lo annuncia la Direzione Generale della ASL Foggia.

L’apparecchiatura, di ultima generazione, è stata installata nei pressi del Servizio di Radiologia, nelle stanze occupate in precedenza da guardia medica e guardia medica turistica.

La risonanza magnetica aperta è particolarmente indicata per quelle categorie di utenti come gli anziani, i bambini, le persone in sovrappeso, i disabili e le persone claustrofobiche che hanno difficoltà a sottoporsi alla risonanza magnetica tradizionale nella quale il paziente effettua l’esame all’interno di una struttura cilindrica dalle dimensioni ridotte.

La nuova dotazione strumentale – commenta il Direttore Generale Vito Piazzollaè stata prevista nell’ambito della riorganizzazione dei Servizi di Diagnostica per immagini dell’intero Gargano. Una apparecchiatura identica è, infatti, già operativa a Vico del Gargano. La terza sarà installata, insieme ad una mammografia, a Rodi Garganico”.

“Tale riorganizzazione – conclude Piazzolla – risponde al principio fondamentale di prossimità delle cure. In una provincia come la Capitanata, particolarmente complessa per l’estensione e le criticità legate all’orografia del territorio, è nostro dovere avvicinare i servizi alla comunità. Così come è nostro compito tenere sempre aggiornati i cittadini sull’offerta sanitaria a loro disposizione e invitarli ad usufruire dei nuovi servizi”.

Foggia,

31.01.2018

Altri articoli

Back to top button