CronacaIn evidenzaPrima pagina

Volturino: Arrestato Sanseverese per la rapina alla gioielleria “D’APOLLONIO”

Alle 19 e 30 di ieri sera, nel centro di Volturino, tre soggetti con il volto travisato ed armati di pistola si introducevano all’interno della gioielleria “D’APOLLONIO” e dopo aver immobilizzato il proprietario, asportavano vari preziosi e denaro contante per un valore complessivo pari a circa 10.000 euro.

Consumata la rapina, i malfattori si davano alla fuga a bordo di un’autovettura Alfa Romeo Giulietta, provento di un furto commesso a Campomarino il 26 febbraio.

I Carabinieri allertati si ponevano immediatamente all’inseguimento dei rapinatori che per far perdere le proprie tracce lanciavano anche dei chiodi dal finestrino della loro autovettura.

Durante l’inseguimento il malvivente alla guida perdeva il controllo del mezzo e fuoriusciva dalla sede stradale ribaltandosi più volte.

A questo punto i tre scappavano a piedi per le campagne circostanze e dopo essere confluiti sul posto altri Carabinieri di rinforzo veniva rastrellata la zona intercettando e bloccando uno degli autori della rapina, identificato in RENZULLI Massimo, 22enne di San Severo, che veniva tratto in arresto.

I Carabinieri riuscivano anche a recuperare tutta la refurtiva che è stata restituita al proprietraio.

L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Foggia./(Com.)

 

Altri articoli

Back to top button