Webp.net-gifmaker (5)
Gianpiero: “TUTTO PROCEDE AL MEGLIO | La Gazzetta di San Severo
Comunicati In evidenza Prima pagina

Gianpiero: “TUTTO PROCEDE AL MEGLIO

03DEE58A-558C-4063-BB28-4D008436A26E

Barbara RADO, la moglie di Gianpiero SAGLIMBENE, il Sergente Maggiore di 37 anni, originario di San Severo ed affetto da un male considerato incurabile, quale è il “SARCOMA DESMOPLASTICO A PICCOLE CELLULE ROTONDE”, tramite il suo profilo FACEBOOK ha rilasciato una dichiarazione che continua ad accendere una luce di speranza per l’adorato marito.
Gianpiero si trova ora a New York, al Presbyterian Hospital, dove il dr Kato TAMOAKI ha eseguito su di lui un delicatissimo intervento durato 15 ore, solo pochi giorni fa.

Barbara così scrive:
“Da ieri che i medici hanno provato a far camminare e sedere Gianpiero, per accelerare il suo recupero post operatorio… L’intervento è stato importante e quindi continua a ricevere trasfusioni, gli è stato rimosso il sondino naso gastrico e l’ossigeno… Si sono presentati alcuni problemi al battito cardiaco, ma dopo un esame é stato appurato che non è nulla di importante.
Gli sono stati riscontrati due trombi alle gambe, e gli hanno fatto un intervento per scongiurare il pericolo che arrivassero ai polmoni o al cervello..
Per il resto tutto procede al meglio, starà ancora però qualche altro giorno in terapia intensiva, sotto alto controllo, visto che l’intervento è stato molto importante ed esteso a più organi..”

Infine Barbara RADO ringrazia tutti per i numerosi messaggi di solidarietà che continuano ad arrivare anche qui sulla Gazzetta di San Severo dai molti concittadini che si sono affezionati a Gianpiero e pregano perché tutto proceda nel migliore dei modi.

Gianpiero ricordiamo che soffre di una rarissima patologia, ma la vita non finisce mai di sorprendere soprattutto quando sembra che tutto sia perduto.
Ed è questo uno dei motivi che avvicina e distingue la vera umanità.
Elisabetta Ciavarella