Eventi

A Torremaggiore in scena il Peranzana’s Day

Alla presenza dell’assessore regionale all’Agricoltura sarà distribuita la guida

“L’olio extra vergine d’oliva: qualità, alimentazione e salute” del Consorzio Peranzana AD

Sarà presentato martedì 23 luglio nella sala del

 

trono del Castello Ducale a Torremaggiore la guida “L’olio extra vergine d’oliva: qualità, alimentazione e salute”, promossa dal Consorzio Peranzana Alta Daunia. L’iniziativa editoriale patrocinata dal Comune di Torremaggiore, Aprol Foggia, dall’Ordine Agronomi e Forestali della Provincia di Foggia, dalla Coldiretti, dal Gal Daunia Rurale e dall’ordine dei Medici Chirurghi della Provincia di Foggia, pone all’attenzione del lettore una serie di tematiche attuali tra cui la tipicità e l’origine degli oli extravergini, i metodi per una corretta analisi sensoriale e merceologica e, non ultimo, i benefici di carattere salutistico – dietetico che un suo equilibrato consumo apporta al consumatore.

“La guida – spiegano dal Consorzio Peranzana Alta Daunia – intende favorire la diffusione della cultura alimentare e salutistica dell’olio d’oliva e della dieta mediterranea, soprattutto fra le giovani generazioni, per una corretta alimentazione e un corretto stile di vita, a fronte di un progressivo incremento delle patologie correlate alla società del benessere come il sovrappeso corporeo, l’obesità, l’arteriosclerosi, il diabete e le malattie neurodegenerative”. Grazie all’ausilio di valenti medici professionisti del territorio sono stati messi in evidenza i tanti benefici apportati alla salute dall’olio extravergine e dalle olive da tavola i quali, come principali fonte di grassi, giocano un ruolo chiave nella prevenzione di patologie nonché dei fattori di rischio di una dieta squilibrata.

Inoltre la guida informerà i consumatori guidandoli all’acquisto di un prodotto genuino e con origine garantita al fine di preservali da acquisti di prodotti contraffatti che rischiano di mettere in pericolo la salute soprattutto di quelli poco attenti alla lettura dell’etichetta. Interverranno al convegno il Sindaco di Torremaggiore, Costanzo Di Iorio, il presidente del Consorzio Peranzana Alta Daunia, Giuseppe Lipartiti, il presidente del Gal Daunia Rurale, Simone Mascia, il presidente dell’ordine Agronomi e Forestali della Provincia di Foggia, Luigi Miele, il presidente dell’ordine dei Medici e Chirurghi della Provincia di Foggia, Salvatore Onorati, il presidente provinciale della Coldiretti, Pietro Salcuni e il professore Michele Pisante, dell’Università degli Studi di Teramo. Le conclusioni sono state affidate all’Assessore Regionale all’Agricoltura, Fabrizio Nardoni. Al termine dell’incontro ai partecipanti sarà distribuita la guida “L’olio extra vergine d’oliva: qualità, alimentazione e salute”, ci sarà la presentazione degli oli dell’Alta Daunia e si potranno degustare i prodotti tipici locali. Durante la serata saranno esposti anche alcune opere in legno d’olivo del maestro Mario Guerra.

Altri articoli

Back to top button