In evidenza

Attenzione dell’Amministrazione Miglio rivolta alla stazione di San Severo

Questa mattina è rimbalzata la notizie della chiusura, «per ferie», della biglietteria della stazione di San Severo.

In realtà, tale chiusura dovrebbe riguardare “solo” i pomeriggi, in quanto, causa ferie, molto del personale potrebbe risultare assente.

La questione, però,

 

ha destato la preoccupazione dell’Amministrazione Comunale.

Il Sindaco della Città di San Severo, Avv. Francesco MIGLIO, e la Giunta Comunale, sempre attenti agli sviluppi della Città di San Severo, hanno recepito tale notizia con grande allarme, in quanto, tale “iniziativa” potrebbe essere un prodromo della certa e definitiva chiusura della stessa stazione.

Il Sindaco MIGLIO, certo dell’importanza della stazione di San Severo, nodo fondamentale in quanto essa collega il Tavoliere settentrionale con i centri del nord del Gargano,  ha celermente chiesto un incontro con i vertici delle Ferrovie dello Stato.

Obiettivo dell’Amministrazione Comunale è, e sarà, quello invitare le Ferrovie dello Stato a salvaguardare la stazione di San Severo, permettendo il suo inserimento nel progetto “CENTOSTAZIONI” e, quindi, consentendone la riqualificazione, la valorizzazione e la gestione secondo elevati standard di qualità e redditività.

A tale proposito il Vicesindaco, Francesco SDERLENGA ha dichiarato:

Auspichiamo che i vertici delle Ferrovie dello Stato permettano l’inserimento della nostra stazione nel progetto “Centostazioni”. Tale progetto, infatti, consentirà alla stessa di raggiungere tangibili risultati e di proporsi in maniera affidabile. La valorizzazione della stazione non solo riguarderà le infrastrutture nodali di trasporto, ma anche di altre tipologie di asseti, quali il lancio di nuovi prodotti e servizi e, in particolare, dello sviluppo del territorio.”

Il Sindaco della Città di San Severo

Avv. Francesco MIGLIO

Il Vicesindaco e Assessore alle Attività Produttive

Francesco SDERLENGA

Altri articoli

Back to top button