In evidenza

La Polizia Municipale di San Severo arresta tre minorenni

La criminalità locale non riposa, soprattutto la notte. Ma altrettanto avviene per l’attività delle forze dell’ordine che, attraverso una operazione sinergica tra tre Agenti del locale Commissariato di Polizia e due Agenti del Nucleo Radiomobile e Motociclisti della

 

Polizia Locale di San Severo, ha portato al fermo di tre minori stranieri, due di 16 anni, tratti in arresto, ed uno di 13 anni, resosi rei, in concorso, di furto d’auto.

I fatti sono avvenuti nella notte del 10 dicembre, allorquando due pattuglie, una del locale Commissariato di Polizia ed una della Polizia Locale, si sono portate nella zona di via Boschetto dove hanno colto in fragranza di reato i tre minori che stavano tentando il furto di due autovetture e di oggetti contenuti all’interno delle stesse. I malviventi, alla vista della Polizia, si sono dati a precipitosa fuga ma, grazie all’audacia ed alla strategia concordata anzitempo tra gli Agenti del Commissariati e quelli della Polizia Locale, gli stessi sono stati bloccati a breve distanza dal luogo in cui si stava consumando il furto.

È dunque il caso di affermare che sono stati determinati, ai fini della buona riuscita dell’improvvisata operazione, la collaborazione e lo spirito di abnegazione del personale delle due forze di polizia ma anche la collaborazione dei cittadini che hanno segnalato alla centrale operativa del Commissariato il fare sospetto dei tre minori.

Sempre gli stessi agenti della Polizia Municipale sono stati comandanti di servizio presso Palazzo Celestini dove hanno effettuato un intervento presso l’Ufficio del Sindaco per problemi di ordine pubblico, legato alla presenza di tre persone che minacciavano di occupare l’Ufficio medesimo sino a quando non fosse stato risolto un loro problema. Anche questo intervento si è concluso positivamente.

Altri articoli

Back to top button