In evidenzaSport

Calciomercato: Ufficiale Michele Pazienza al Vicenza

Il Vicenza Calcio ha ufficializzato l’acquisto del centrocampista, classe ’82, che ha firmato un contratto annuale. Una brillante carriera in serie A che si è arenata nel Bologna di Lopez“

Michele Pazienza è ufficialmente un giocatore del Vicenza 2015/16. Il centrocampista, nato a San Severo nell’anno del Mundial di Pablito Rossi, ha firmato un contratto annuale e sta raggiungendo Marino e la sua truppa a San Vito di Cadore.

Detto “Compitino” dal suo periodo napoletano (dal 2008 al 2011), ha concluso la scorsa stagione con uno sgradevle “fuori rosa”, a causa di pesanti incomprensioni con Lopez e la società. Interdittore di centrocampo, non disdegna la regia e, nonostante l’altezza non eccezionale, 1 metro e 76 centimetri, ha nello stacco di testa una delle sue doti migliori.

Ha iniziato la sua carriera nel Foggia, nel ’99, per esordire in A nell’Udinese di Spalletti nel 2003, dove resta per due stagioni, prima di arrivare alla Fiorentina del futuro CT della Nazionale, Prandelli. Nel gennaio del 2008 lo compra il Napoli, dove il giocatore segnerà il suo primo gol in A, contro il Lecce. Svincolato, nel 2011 approda alla corte dell’attuale CT azzurro, Conte, che lo schiera nella sua Juventus 9 volte per poi, però, cederlo in prestito all’Udinese. Il suo valore di mercato, dai 4,25 milioni di euro del 2008, si è ridotto a 500mila euro e lo compra il Bologna nel 2012. Con la maglia rossoblù, segna due gol nella stagione della retrocessione. Il feeling con Lopez è pari a 0, come le sue presenze nello scorso campionato.

Ovvio aspettarsi che, a Vicenza, Pazienza non voglia fare onore al suo cognome ma cerchi un riscatto immediato. E Marino non è nuovo a ridar vita a giocatori “finiti”.

da Vicenzatoday

Altri articoli

Back to top button