Eventi

CANOSA – WALKING TOUR – 2° APPUNTAMENTO

La Città di Pietra e di Marmo: alla scoperta di Canosa romana.

Eccoci dunque al secondo appuntamento dei Walking Tour.

Rispetto alla scorsa settimana, in cui l’itinerario previsto ha

 

riguardato il periodo paleocristiano e l’opera di San Sabino, sabato 12 luglio faremo invece un passo indietro nel tempo e analizzeremo le antiche vestigia della Canusium romana, nel percorso intitolato: “La Città di Pietra e di Marmo: alla scoperta di Canosa romana”.

Metteremo in luce uno dei momenti storici più alti della Città, dal punto di vista politico-amministrativo e di conseguenza artistico e culturale, un periodo vissuto da Canosa prima come Città autonoma (IV-I sec. a.C.), quindi come Municipium (I sec. a.C. – II sec. d.C.), poi come Colonia (II sec. d.C.) e infine come Capoluogo dell’Apulia et Calabria (III-V sec.).

In questo contesto, passeggeremo per il centralissimo Corso San Sabino, dove ci soffermeremo per qualche minuto sulla lapide di Faenius Merops e della sua famiglia (II-III sec. d.C.).

Poi proseguiremo verso il Museo Civico presso Palazzo Iliceto, dove di sala in sala osserveremo le epigrafi, le sculture e il materiale architettonico che costituisce la mostra “La Città di Pietra e di Marmo” (III-II sec. a.C. – II-III sec. d.C.).

Al termine della visita museale, ci dirigeremo verso la villa comunale, col suo lapidarium, un autentico museo all’aperto nelle cui aiuole sono esposti capitelli, epigrafi, vere da pozzo o cippi del I-III sec. d.C.

Il cammino proseguirà poi raggiungendo i resti della domus imperiale di Via Colletta, con i suoi vani e l’adiacente tratto lastricato della “via cava”.

Capolinea del secondo Walking tour estivo sarà la cattedrale di San Sabino, nella quale analizzeremo insieme le colonne di spoglio, situate nella parte antica della basilica, provenienti (secondo ricerche) dal tempio di Giove Toro (II sec. d.C.).

Coloro che vogliono prendere parte a questa iniziativa, curata dalle guide della Soc. Coop. Dromos.it, potranno raggiungerci sabato 12 luglio, alle ore 20.00, presso il punto di informazione ed accoglienza turistica di piazza Vittorio Veneto (vicino la Basilica Cattedrale), da dove poi partiremo per l’itinerario sopra descritto, nel fresco delle ore serali.


L’iniziativa è gratuita.

Altri articoli

Back to top button