Comunicati

CASA CIRCONDARIALE, ATTIVATO UN SERVIZIO DI ASSISTENZA PREVIDENZIALE

Nella Casa Circondariale di San Severo è stato attivato nei giorni scorsi un servizio di assistenza previdenziale gratuita per i detenuti, per gli agenti di Polizia Penitenziaria e per il personale amministrativo dell’Istituto di pena. L’importante iniziativa è stata affidata al patronato INCA (Istituto Nazionale Confederale Assistenza) e reso possibile dalla lungimiranza della Direzione della Casa, del Comandante del Corpo di Polizia Penitenziaria Comm. GIOVANNI SERRANO e del cappellano don ANDREA PUPILLA. L’INCA ha destinato al nuovo servizio previdenziale in carcere due suoi esperti operatori e cioè CIRO CACUCCI e MARIA ARCANGELA SILVESTRI, che hanno già attivato i contatti con la comunità del carcere sanseverese di Porta Torremaggiore perché ognuno possa avere costante assistenza nel campo della previdenza. E con il varo di questo nuovo servizio, la Casa Circondariale di San Severo si pone ancora di più all’avanguardia in Capitanata, in Puglia e addirittura a livello nazionale.

Altri articoli

Back to top button