ComunicatiPrima pagina

Chili di plastica abbandonata in Via Fante d’Italia a Foggia

Tornano in azione i cittadini volontari de La Via della Felicità.

Anche questa mattina i volontari de La Via della Felicità di Foggia hanno scelto un luogo da ripulire dall’abbandono dei rifiuti. Si sono incontrati in Via Fante D’Italia per raccogliere tutto ciò che è stato abbandonato lungo il viale.

Più di venti sacchi raccolti dai cittadini che vogliono ridare bellezza alla città di Foggia. Tra i rifiuti rinvenuti moltissima plastica, molte mascherine, cartacce, bottiglie ma anche dei calcinacci.

I volontari molto soddisfatti dell’iniziativa per aver ridato al viale un altro aspetto, sicuramente più curato e meno degradato di prima.

Marina, responsabile dell’iniziativa, vuole dare il benvenuto a 3 nuovi volontari: Annastella, Emanuela, Anna Maria e Tommaso.

Inoltre, vuole sottolineare come “Un ciottolo, gettato in acqua, provoca onde fino alla spiaggia più lontana” come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard nella guida al buon senso La Via della Felicità.

Ed è proprio quello che è successo anche a Foggia, da pochi volontari di qualche mese fa ora il gruppo vanta più di 40 cittadini che si alternano nei vari incontri e iniziative.

Questo ci fa capire il semplice gesto di raccogliere una carta da terra dà un buon esempio anche ad altri e così facendo si può ricreare maggiore consapevolezza di rispetto ambientale.

Il prossimo incontro si terrà Sabato 12 Febbraio alle ore 10:30 in Viale Ofanto (davanti al negozio Panda Italia).

Per maggiori informazioni chiamare il numero 349.809.2540 (Marina Biancardino) o scrivi a laviadellafelicitapuglia@gmail.com .

Ufficio Stampa La Via della Felicità

Altri articoli

Back to top button