Eventi

Epicentro Giovanile in pellegrinaggio sulla tomba di don Tonino Bello

Nell’ambito delle iniziative per celebrare il ventesimo anniversario della sua fondazione, l’Epicentro Giovanile il 25 aprile si è recato in pellegrinaggio sulla tomba di don Tonino Bello, vescovo di Molfetta, Giovinazzo, Terlizzi e Ruvo, in occasione del ventesimo anniversario della sua morte avvenuta il 20 aprile 1993.

I 52 giovani partiti da San Severo, giunti ad Alessano, città natale di don Tonino, dopo aver ascoltato don Gigi Ciardo, parroco della chiesa madre, hanno incontrato il presidente della fondazione don Tonino Bello il quale ha esortato i giovani a coltivare gli interessi della pace, della giustizia, della solidarietà e della salvaguardia del creato, temi molto cari a don Tonino. In seguito hanno avuto la possibilità di incontrare Trifone Bello, fratello di don Tonino. Poi si sono portati al cimitero di Alessano dove, sulla tomba di don Tonino hanno sostato per un incontro di preghiera. Don Tonino è stato un profeta del nostro tempo ed anche se sono passati 20 anni dalla sua scomparsa,  il ricordo in chi lo ha conosciuto è più vivo e attuale che mai e ormai si avvia alla conclusione la fase diocesana del suo processo di beatificazione.

d. Nico d’Amicis

 

Altri articoli

Back to top button