In evidenza

ETTORE CENSANO: Il silenzio non mi appartiene

…se non per il tempo necessario a meditare.

Ebbene, anche la sconfitta insegna qualcosa, …forse molto più di una facile vittoria, …basta non arrendersi …del resto il tramonto prelude all’alba di un nuovo giorno!

L’importante è che la vita

 

continui.

Si dice che la vittoria ha cento padri e la sconfitta è sempre orfana, …in questo caso me ne assumo la paternità, …ma rifarei tutto perché ci ho creduto e non posso che dire grazie a chi, insieme a me, è stato così folle da provarci!

Il motto della nostra gioventù era boia chi molla …per poi diventare #osiamo #insieme, …ma vi assicuro che nello spirito nulla è cambiato!

A questo punto posso solo dire:

a presto

…non finisce qui!

Avv. Ettore Censano

Altri articoli

Back to top button