Cronaca

FOGGIA: SERVIZIO DI LARGO RAGGIO: 6 ARRESTI. TRA GLI ARRESTI ANCHE UN LADRO DI MARCIAPIEDI.

Intensificati i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Foggia negli ultimi giorni con un’operazione a largo raggio effettuata unitamente ai militari della Compagnia d’Intervento Operativo dell’11° Battaglione di Bari e del 6° Nucleo Elicotteri. Il bilancio finale è stato di 6 arresti complessivi.

Tre arresti per evasione dagli arresti domiciliari e per aggravamento di misure di prevenzione e cautelari precedentemente violate. Due i fermi per riciclaggio nei confronti di cittadini extracomunitari originari del Senegal e della Guinea, classe ’96 e classe ’93, provvisti di permesso di soggiorno, sorpresi a bordo di una Nissan Almera risultata rubata. I due dopo essere sfuggiti all’alt dei Carabinieri sono stati inseguiti e bloccati. L’autovettura è risultata priva del numero di telaio in quanto asportato e con targhe italiane non oggetto di furto ma appartenenti ad altra autovettura.

Arrestato infine un foggiano, classe ’61, per furto di cordoli di marciapiedi. A seguito di una segnalazione giunta al 112 i Carabinieri hanno bloccato l’individuo che con un piccone, approfittando delle ore notturne, stava asportando i cordoli di cemento del marciapiede di via D’Addedda, caricandoli sulla sua autovettura. Bloccatolo i militari si sono recati presso la sua abitazione, dove hanno trovato altri cordoli dello stesso tipo, asportati nello stesso luogo, con in quali il soggetto aveva delimitato un’aiuola. Il materiale è stato recuperato e restituito al Comune, mentre il responsabile è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima.

Altri articoli

Back to top button