Comunicati

“FORMICAE”, UN AVVINCENTE ROMANZO NOIR-PSICOLOGICO-SOCIALE DI PIERNICOLA SILVIS

di ENZO VERRENGIA

Mercoledì 22 marzo, presso la Biblioteca Comunale “A.Minuziano”, ho avuto l’onore di dialogare amabilmente e cordialmente con il dr. PIERNICOLA SILVIS, Questore di Foggia, ospite in qualità di scrittore. Infatti, l’alto funzionario della Polizia di Stato è anche un apprezzato maestro del thriller, che pubblica con successo da oltre un decennio.

La serata si inquadra in una rassegna dal titolo “INCONTRI D’AUTORE”, che vedrà ospiti il 16 maggio ROMANO DE MARCO e il 30 dello stesso mese GABRIELLA GENISI. Anche loro due fra i maggiori nomi nazionali del romanzo poliziesco.

Del Questore SILVIS è appena uscito “FORMICAE”, opera all’incrocio fra il noir, il giallo psicologico e l’analisi sociale. Con coraggio e competenza, il Questore ambienta la storia tra Manfredonia, Foggia e i dintorni. Vi figura anche SAN SEVERO, il comune di origine di uno dei personaggi principali. La trama è avvincente. Un maniaco pedofilo uccide i bambini. Chi sia, i lettori lo sanno dalle prime pagine. Ma questo non toglie il fattore sorpresa, che si riassume nella domanda: l’assassino verrà catturato prima di fare altre vittime innocenti?

Il compito di assicurarlo alla giustizia è affidato a GIANLORENZO BRUNI, Dirigente della seconda divisione dello SCO, il Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato. I lettori lo seguono con il fiato sospeso, dalla sua convocazione sui luoghi del delitto al finale inatteso e sconcertante.

PIERNICOLA SILVIS ha riversato nel libro una profonda conoscenza del lato oscuro dell’umanità, quello criminale. Nel contempo, narra con grande empatia una serie di vicende personali fra loro collegate ed espone con compiutezza i veri metodi investigativi delle forze dell’ordine italiane, spesso presentati non correttamente da troppi romanzi, fiction e film.

La disponibilità e l’acume di SILVIS sono ampiamente emersi nella nostra conversazione in pubblico. Ne ha dato prova la presenza numerosa degli intervenuti e l’attenzione con la quale hanno seguito gli scambi fra l’ospite ed il relatore. Il Questore di Foggia ha dimostrato che la sua personalità qualificata e qualificante per il territorio aggiunge un valore che noi, cittadini rispettosi della legalità, non possiamo che apprezzare. Ritrovandolo anche fra le pagine di “FORMICAE”, da considerare non un semplice romanzo di genere, bensì un’escursione fra i problemi che toccano la nostra quotidianità.

Altri articoli

Back to top button