In evidenza

Francesco Miglio: formazione e occupazione per i giovani

In “San Severo Bene Comune” pulsano cuori giovani, per questo vogliamo favorire il protagonismo giovanile attraverso l’attivazione di microprogettualità. É questo l’intento del candidato sindaco Francesco Miglio e della

 

coalizione Bene Comune che punta sui giovani per dare respiro all’economia locale.

“Vogliamo dare spazio ad iniziative realizzate interamente con la partecipazione attiva e diretta dei giovani – spiega Miglio -, per formarli e creare per loro opportunità occupazionali nei vari settori, dall’agricoltura al marketing dei prodotti tipici locali, all’aerospazio, all’occupazione in campo culturale, nell’ambito dei servizi alla persona e al turismo”.

Per i giovani previsti anche attività di potenziamento dell’esperienza dei centri di educazione giovanile, nei quali è possibile, ad esempio, sostenere giovani motivati e capaci, in grado di affiancare minori preadolescenti (11-13) a rischio di emarginazione e sostenerli nella vita scolastica, laboratori esperienziali a gestione diretta come opportunità di confronto con la realtà, e di socializzazione.

“Intendiamo ottimizzare la gestione delle risorse – aggiunge Miglio – e interfacciare con maggiore agilità le politiche giovanili del Comune con altre attività e servizi che originano dal privato sociale o dall’ambito sanitario. Pensiamo ad esempio all’assistenza nei campi estivi/centri di animazione, accompagnamento anziani e disabili o come guida in percorsi di visita nei siti ambientali del territorio”.

Nel programma di Francesco Miglio anche la promozione di luoghi di aggregazione e divertimento sani affinché, adolescenti e giovani, non siano costretti a migrare per trovare stimoli culturali e di divertimento, con i pericoli connessi agli spostamenti sulle strade.

San Severo, 3 Giugno 2014

Altri articoli

Back to top button