In evidenza

Francesco Miglio: l’impianto di compostaggio deve essere valutato con la città

“Non permetteremo che venga dall’alto calato un impianto di compostaggio senza che il territorio ne sia a conoscenza. Ci attiveremo sin da ora per verificare il progetto depositato presso l’ufficio ambiente, che evidentemente è finito

 

in qualche cassetto senza mettere al corrente la città, ed entro il 20 aprile faremo pervenire eventuali osservazioni alla valutazione di impatto ambientale”. Così il candidato sindaco della coalizione San Severo Bene Comune, Francesco Miglio interviene sul progetto di una società privata, come da avviso sul Burp della Regione, che intende realizzare un impianto per il recupero di rifiuti urbani provenienti da raccolta differenziata (F.O.R.S.U., Frazione Organica dai rifiuti solidi urbani) e dei rifiuti verdi, finalizzato al loro riciclaggio e recupero con produzione di compost di qualità.

“L’impianto in esame – continua Miglio – ha una potenzialità annua di 60 mila tonnellate totali di cui 45 mila provenienti dalla frazione organica raccolta in modo differenziato e 15 mila derivanti da verde e sfalci di potature. Il territorio appartiene ai sanseveresi e non ad una amministrazione in carica per cinque anni o anche meno o ai tecnici comunali. L’impianto di compostaggio deve essere posto all’attenzione dei cittadini e deve essere la cittadinanza a potersi esprimere dopo un’attenta valutazione della situazione, considerando che l’amministrazione si è candidata ad ospitarne uno molto più grande per l’intero Alto Tavoliere. Già da quando eravamo all’opposizione abbiamo infatti contestato il modo di operare della amministrazione di centrodestra sulla questione”.

Dalla coalizione annunciano di essere al lavoro con esperti della materia sia per rivedere il servizio di nettezza urbana, prevedendo minori costi per la cittadinanza, sia per vagliare ipotesi di impianti capaci di chiudere la filiera con benefici per la città e senza impatti ambientali che danneggino il patrimonio agricolo e paesaggistico.

Altri articoli

Back to top button