In evidenza

FRANCESO MIGLIO CHIUDE LA SUA CAMPAGNA ELETTORALE QUESTA SERA IN PIAZZA INCORONAZIONE ALLE 19

Meno tasse e più servizi da una corretta gestione del bilancio, sviluppo e occupazione con 3mila posti di lavoro nei prossimi cinque anni grazie ad un programma concreto stilato con le eccellenze istituzionali e professionali nei vari settori

La Coalizione Bene comune con il candidato sindaco Francesco Miglio

 

chiuderà questa sera alle 19 in piazza Incoronazione la campagna elettorale in vista del voto delle amministrative in programma domenica 25 maggio dalle 7 alle 23.

Alla manifestazione di chiusura della coalizione composta dai Popolari per l’Italia, Centro Democratico, San Severo Democratica, La Svolta per San Severo, Rifondazione Comunista e Italia dei Valori ci sarà anche il sottosegretario all’istruzione Angela D’Onghia.

Agli elettori negli ultimi sgoccioli di campagna elettorale la coalizione Bene Comune presenterà il suo programma incentrato in una serie di iniziative tese a creare occasioni di occupazioni attraverso l’agricoltura, la cittadella aerospaziale, una migliore gestione dei servizi comunali e la defiscalizzazione per imprese che intendono investire sul territorio, oltre ad una serie di iniziative per promuovere la formazione di nuove figure professionali e la valorizzazione dei giovani.

“In questa campagna elettorale – spiega il candidato sindaco Francesco Miglio – abbiamo assistito ad una serie di promesse che non hanno alcun fondamento. Noi non promettiamo posti di lavoro ma abbiamo un programma serio e realizzato con i maggiori esperti nazionali ed internazionali dei vari settori che ci hanno indicato la strada da seguire per garantire sviluppo e servizi alla città”. Un programma che la coalizione Bene Comune ha presentato ai cittadini ed è nato dalla partecipazione con la cittadinanza.

“Entro cinque anni – continua Miglio – potremo realizzare tremila posti di lavoro grazie ad una serie di progettualità innovative, una su tutte la cittadella aerospaziale. Alla presenza del sottosegretario alla difesa Domenico Rossi abbiamo presentato dati reali di come in Puglia il settore è in crescita e occupa oltre 5 mila pugliesi tra laureati e non, con un fatturato di oltre un miliardo di euro che è ancora in crescita”.

Una prospettiva occupazionale importante può arrivare anche dall’agricoltura, mentre una minore pressione fiscale e meno tasse per i contribuenti è stata prospettata da una corretta gestione del bilancio comunale.

“Anche con il viceministro Andrea Olivero – conclude Miglio – abbiamo tracciato linee guida per il futuro dell’agricoltura traino da sempre dell’economia locale. Questi e tanti altri incontri con le eccellenze istituzionali e professionali, come il professor Pinuccio Catalano e il giudice Antonio Tanga, e il sottosegretario Angela D’Onghia oltre alla campionessa olimpica Valentina Vezzali, ci hanno permesso di avere un programma che a 360gradi risolva le emergenze del territorio. Chiediamo quindi agli elettori di scegliere la futura amministrazione confrontando i programmi e guardando all’onestà, all’impegno e alla coerenza dei candidati sindaci e consiglieri”.

San Severo, 23 Maggio 2014

Altri articoli

Back to top button