In evidenza

GRAZIE a tutti coloro che hanno dato fiducia a TERRANOSTRA

“L’eccellente risultato conseguito da Terra Nostra e dal candidato sindaco Michele de Lilla è un chiaro segnale del CABIAMENTO che chiedono numerosi sanseveresi. Gli elettori hanno dato fiducia al PROGETTO con una sola lista di candidati Consiglieri,

 

senza un partito alle spalle con l’esclusivo obiettivo della crescita della città”. Così il candidato sindaco de Lilla commenta il 4,71% ottenuto dalla sua lista civica alle elezioni amministrative e le 1.918 preferenze, ben il 6,20%, che consentiranno a de Lilla di approdare in Consiglio Comunale.

“Un risultato che ha un doppio valore – continua de Lilla – se si considerano i toni di questa campagna elettorale, i voti poco liberi e le innumerevoli promesse senza fondamento a cui purtroppo qualcuno ha creduto. Noi partiamo dal nostro risultato, figlio di una San Severo che ci crede, che ha inteso dare fiducia a chi desidera una vera rivoluzione civica per mandare a casa i politici di professione, che hanno consegnato la CITTÀ nel degrado che è sotto gli occhi di tutti”.

Un percorso appena cominciato che non intende, quindi, esaurirsi con il risultato elettorale, ma che ha il coraggio di osare per il bene della città e dei cittadini.

“Il nostro cammino– continua de Lilla – non si fermerà, lotteremo nelle istituzioni e proseguiremo le nostre azioni di controllo e denuncia di quanto accade. Ci faremo inoltre promotori di progetti e iniziative capaci di rispondere alle esigenze dei cittadini”.

In merito al ballottaggio in programma l’8 giugno da Terra Nostra valuterà attentamente la situazione e adotterà le scelte migliori per il bene della comunità. Infine un appello a quanti non si sono recati alle urne.

“Non bisogna trascurare il dato sull’astensionismo che è salito al 30% – conclude de Lilla -. È innegabile che molti sanseveresi hanno preferito disertare le urne. Per il futuro, a questi sanseveresi noi ci appelliamo affinché scendano in campo come abbiamo fatto noi, che non sentendoci rappresentati, abbiamo protestato e presentato una nostra alternativa di governo. Ben vengano quindi associazioni, comitati civici e di quartiere, purché i cittadini diano Valore al Voto, quale strumento di democrazia, e tornino a prendere in mano le redini della città”.

San Severo, 28 Maggio 2014

Altri articoli

Back to top button