In evidenza

LALLO RINGRAZIA TUTTI Neanche la pioggia lo ferma

Sabato sera 31 Maggio 2014, nonostante le avversità atmosferiche si è tenuto, in piazza Luigi Allegato, il comizio del candidato sindaco Leonardo Francesco Lallo. Questi ha ricordato i caduti per la patria omaggiati

 

con il monumento presente nella piazza. Lo scopo del comizio, era innanzitutto di ringraziare: i circa 7300 cittadini che lo hanno scelto nella prima tornata elettorale poi, l’intera coalizione, tutti i candidati e le persone che hanno collaborato per questo progetto. Solo un uomo di grande correttezza come Leonardo Lallo, poteva da quel palco ringraziare anche i candidati sindaci delle altre coalizioni “ Onore alle armi” a tutti loro, pur avendo subito durante l’intera campagna elettorale numerosi attacchi e critiche, da parte degli stessi avversari politici. Il suo senso di rettitudine non ha fornito mai terreno fertile a queste provocazioni. Solo ieri sera dopo le ultime ingiurie ha dato delle risposte, pure sempre equilibrate e corrette sulla Tares e altro. Ha invitato la coalizione avversaria a riflettere su questo pensiero di Alcide de Gasperi “La differenza tra un politico ed uno statista sta nel fatto che il politico pensa alle prossime elezioni lo statista alle prossime generazioni.” Per il momento pensiamo quindi al futuro di San Severo e dei nostri figli, non alle prossime elezioni (Regionali), perché “SAN SEVERO SI RISPETTA NON SI USA!”

 

Altri articoli

Back to top button