In evidenza

LE “PANTERE” SUPER LUSSO DELLA POLIZIA DI DUBAI.

…..“Quando siamo di pattuglia noi andiamo sempre piano, guidiamo rilassati per far capire che con queste auto si deve correre solo in pista; su strada è bello guidarle per farle vedere, farsi vedere, farsi fotografare e basta“…..

La polizia di Dubai possiede un parco automezzi

 

“da mille e una notte”: Lamborghini Aventador, Audi R8, BMW M6 Gran Coupé, Ferrari FF, Mercedes SL 63 AMG, Nissan GT-R, Aston Martin One-77“, per un totale di 12 fantastiche super-car.

La polizia più invidiata del mondo ha speso circa 780mila euro per acquistare 5 delle 12 “pantere” bianco-verdi che presidiano le strade dell’emirato arabo.

Questa fantastica dotazione automobilistica persegue un duplice scopo:

primo….promuovere l’immagine di Dubai nel mondo in vista dell’Expo che si svolgerà nel 2020;

secondo….dare il buon esempio ai tanti automobilisti di Dubai che guidano auto super sportive.

L’aspetto sconcertante è che le “super-car in divisa” non vengono utilizzate per fare inseguimenti, perché a Dubai esiste un efficientissimo controllo aereo del traffico.

Quando capita di fare qualche inseguimento, la polizia dell’emirato si avvale delle BMW serie 5 perché……  correre su strada è pericoloso!

arch. Stefano de Magistris

Altri articoli

Back to top button