In evidenza

Lettera al ministro Alfano: Situazione di emergenza criminosa a San Severo (FG).

“Ecc. Sig. Ministro dell’Interno,

sono il Prof. Mario Bocola, originario di San Severo (FG), città che da qualche tempo è interessata da una repentina escalation di attentati dinamitardi a negozi e tabaccherie, furti di ogni specie, ad auto ed appartamenti che

 

recentemente nottetempo è stato visitato dai “topi” d’appartamento i quali, per fortuna sono stati arrestati dalle volanti della Polizia di Stato prontamente intervenuta.

Viviamo, egregio Ministro, una situazione criminosa paradossale e la città si sente impotente a reagire. Io, come cittadino, sento un palpabile senso di paura, di sbandamento e di insicurezza. A questi si aggiungono furti ai cavi di rame delle aziende locali situate in periferiaed agli imprenditori del territorio (non ultimo quello accaduto oggi in pieno centro cittadino verso le ore 9.00).

Con la presente Le chiedo Sig. Ministro, di prendere in considerazione la gravissima situazione di criminalità che, negli ultimi tempi, sta flagellando San Severo e il territorio della Provincia di Foggia, ponendo in essere le misure e le strategie preventive per arginare episodi di criminalità diffusa.

Penso che non sia superfluo per rendere la Città più tranquilla e vivibile, impiegare un massiccio intervento delle Forze dell’Ordine, a tutela del territorio in accordo con la Prefettura e le Autorità locali.”

Distinti saluti.

Prof. Mario Bocola

Altri articoli

Back to top button