ComunicatiCronacaIn evidenzaPrima pagina

Migliaia di sanseveresi in piazza per dire “NO” allacriminalità

San Severo chiama, i cittadini rispondono. In migliaia in Piazza per manifestare.image image

Ore 19,30 – Piazza Incoronazione. In migliaia questa sera sono scesi in Piazza per manifestare e dire NO ALLA CRIMINALITA’. Un evento di notevole importanza organizzato da don Nico d’Amicis dell’Epicentro Giovanile il quale con la determinazione e il suo saper coinvolgere a 360° i giovani, ha messo su una manifestazione senza precedenti per la notevole presenza di persone. A dire NO ALLA CRIMINALITA’ in prima fila il Sindaco Francesco Miglio con la sua Amministrazione, Sacerdoti, Parrocchie intere e Associazioni di categoria che si sono riversati in strada per manifestare il loro sdegno per gli ultimi episodi intimidatori e soprattutto per manifestare piena solidarietà nei confronti degli imprenditori e cittadini colpiti.

In tanti hanno esposto il lenzuolo bianco ai balconi e alle finestre delle proprie abitazioni, bianco come la purezza e in tanti hanno affisso cartelloni con la scritta SVEGLIATI SAN SEVERO. Molte le attività con le serrande a mezz’asta o addirittura chiusi per poter partecipare in prima fila alla manifestazione.

Quando i cittadini vogliono sanno farsi sentire e questa è la volta buona per dimostrare alla CRIMINALITA’ che i Sanseveresi non hanno paura perché insieme sono una forza.

Ci auguriamo che a questa manifestazione seguino i fatti, più controlli e meno omertà. Bisogna denunciare gli episodi intimidatori dal piccolo furto di auto alla tangente, solo così potremo dire di aver veramente vinto contro la CRIMINALITA’.

SVEGLIATI SAN SEVERO.

La redazione

Altri articoli

Back to top button