In evidenza

Miglio interroga il Consiglio Comunale sulla probabile chiusura degli uffici INPS di San Severo

PREMESSO CHE

Nei giorni scorsi si è avuta notizia che l’INPS ( Istituto Nazionale di Previdenza Sociale) riorganizzerà la propria struttura territoriale sopprimendo alcune sedi e/o sportelli decentrati;

la motivazione

 

posta a base di detta riorganizzazione sarebbe quella di ridurre i costi di gestione che, a dire della dirigenza dell’Istituto, non sarebbero più sostenibili;

nei giorni scorsi tutte le sigle sindacali su tutto il territorio nazionale hanno avviato una campagna di sensibilizzazione dell’opinione pubblica per evitare la chiusura di sedi decentrate INPS, in quanto detta nuova strutturazione comporterebbe una inevitabile riduzione dei servizi per i cittadini, lasciando, invece, inalterati i veri sprechi di risorse economiche, quali appalti, consulenze, affitti, commesse inutili ecc.

dalle prime indiscrezioni sembrerebbe che una delle sedi a rischio di chiusura potrebbe essere la sede INPS di San Severo;

la chiusura della sede INPS di San Severo rappresenterebbe l’ennesima perdita  per la nostra città che, dopo aver visto declassare il proprio scalo ferroviario, dopo la soppressione del Tribunale, dopo aver perso la sede di altre società gerenti servizi di pubblica utilità, rischia di restar priva di altro importantissimo servizio per la propria cittadinanza;

è compito della civica amministrazione e di tutte le rappresentanze istituzionali della nostra città mettere in campo ogni azione utile a scongiurare il compiersi di questo ulteriore danno per la comunità cittadina.

Tutto ciò premesso e considerato lo scrivente Consigliere comunale

INTERROGA la S.V. Ill.ma per sapere:

1)      Se la sede INPS di San Severo è a rischio chiusura in seguito al nuovo assetto territoriale dell’Istituto;

2)      Se la A.C. di San Severo si è fatta promotrice di un incontro pubblico con i vertici nazionali dell’INPS per caldeggiare il mantenimento della sede di San Severo;

3)      Quali iniziativa la A.C. di San Severo intende assumere a difesa della sede INPS di San Severo.

Lo scrivente consigliere comunale fa espressa richiesta che ai quesiti sopra formulati venga dato riscontro con la massima urgenza nel rigoroso rispetto dei termini fissati dalla Legge, dallo Statuto dell’Ente e dal vigente Regolamento del Consiglio comunale di San Severo.

Ossequi.

San Severo, oggi 7 ottobre 2013

Il Consigliere comunale di San Severo

Avv. Francesco MIGLIO

Altri articoli

Back to top button