Comunicati

Nasce “TERRA ZERO” progetto sull’agricoltura

Questo progetto si propone di creare una rete di produttori agricoli con i quali sottoscrivere degli accordi per garantire un prodotto finale che rispetti determinati requisiti:

Prodotto a chilometro zero: assicurarsi che la merce venduta sia di produzione locale, abbattendo gli sprechi derivanti dal trasporto (emissioni, imballaggi, spreco di acqua e di energia nei processi di confezionamento);

Prodotto rispettoso dell’ambiente: prodotti stagionali coltivati con un ridotto sfruttamento del terreno tramite una coltivazione non intensiva e con limitato utilizzo di prodotti chimici, utilizzo di un efficiente sistema delle risorse idriche;

Rispetto del lavoro: rispetto delle norme vigenti n materia di sicurezza sul lavoro, retributiva e previdenziale;

Marketing improntato sul consumatore: limitare la pubblicità fine alla sola vendita del prodotto e puntare a rendere il consumatore attivo protagonista, consapevole ed informato.

Inoltre vogliamo creare un punto vendita in cui il cibo verrà venduto senza alcun tipo di imballaggio, consentendo il ritiro dei prodotti acquistati mediante l’utilizzo di packaging riutilizzabile (es. buste di juta o cotone). Gli acquirenti prevede prendono e pagano solo quello che effettivamente gli serve. All’interno del punto vendita non saranno esposti e venduti prodotti delle grandi marche, ma unicamente alimenti di provenienza regionale e, nella maggior parte dei casi, biologica.

http://www.power2innovate.it/startup/terra-zero/

 

Altri articoli

Back to top button