ComunicatiEventi

Parte il 26 Ottobre la IX^ Edizione del SAN SEVERO WINTER JAZZ FESTIVAL.

Una Rassegna Artistica Internazionale prodotta dal Caffè Tra Le Righe@Spazio Off in collaborazione con l’Associazione No-Profit Amici Jazz San Severo e la direzione artistica di Antonio Tarantino.

Nove edizioni di cui Paola Marino ed il Caffè Tra Le Righe si sono pregiati di proporre ed offrire nella nostra cittàquesta importante rassegna di Musica Jazz. Autentici protagonisti di un percorso di non poco conto se si considera che in tutti questi anni non c’è mai stato alcun contributo pubblico, ma solo il sostegno del nostro meraviglioso pubblico e di alcune aziende di città a cui abbiamo offerto ampia visibilità dei loro prodotti.

Infatti, ogni rassegna o festival jazz hanno ragion d’essere solo se concorrono in misura determinante a valorizzare le bellezze naturali, le valenze artistiche delle località in cui si svolgono e dei prodotti di eccellenza che in esse si producono.

Ebbene, il San Severo Winter Jazz Festival si iscrive perfettamente in questa cornice anche perché, fin dagli inizi, ha puntato su ciò e quasi esclusivamente su alcuni tra i più rappresentativi musicisti italiani ed in particolar modo di quelli made in Puglia. Come pure non sono mancati sul palcoscenico del Caffè star d’oltre oceano di indiscussa fama internazionale e che hanno scritto la storia del jazz.

Il Jazz è l’espressione musicale che ti permette di dialogare con musicisti che parlano altre lingue, non solo uno stile musicale ma, una autentica piattaforma su cui far convergere altro che con l’improvvisazione diventa libertà assoluta.

Anche questa edizione si contraddistingue per la presenza di nomi importanti del firmamento jazz internazionale. Infatti, ad aprire questa IX^ edizione, venerdì 26 ottobre,sarà protagonista il sax swingante di JOEL FRAHM,uno dei più ascoltati sassofonisti post-bop nei principali festival e jazz club di New York. Sarà in trio con il grande batterista Anthony Pinciotti e l’italoamericano Paolo Benedettini al contrabbasso.

Seguirà il 16 novembre la celebre tromba di GREGORY RIVKIN,di origine russa, co-leader del noto pianista pescarese TONY PANCELLA,insiema a Henning Sieverts al contrabbasso e Matthias Gmelin alla batteria per presentare il loro ultimo album “A CERTAIN ATTITUDE”.

14 dicembre, spazio dedicato al quartetto del noto chitarrista sanseverese VINCENZO TOTTA con il suo Jazz It Up Quartet e presentarci il loro album d’esordio pubblicato a maggio scorso: “BAD HABEAT” .

A gennaio 2019 ancora jazz internazionale con il chitarrista polacco PRZEMYSLAW STRACZEKin quartetto conMarcin Kaletka al ss – ts, Francesco Angiuli – cb e Enzo Lanzo alla batteria.

I mesi di febbraio e marzo ospiteranno il jazz made in Puglia.

Protagonisti: a febbraio  ilnoto musicista e compositore di casa nostra MASSIMO CARAFA,in trio con Michele ”Hispio” Frasca alla chitarra e voce e Max Zaccagnini al cb e presentare in anteprima assoluta il suo ultimo progetto: “Il giro del Blues in 80 minuti”.

A marzo, il fisarmonicista di Ostuni VINCE ABBRACCIANTEin “Sincretico”, l’ultimo lavoro discografico insieme a Nando Di Modugno alla chitarra e Giorgio Vendola al contrabbasso.

A chiudere questa splendida rassegna, in aprile,un concerto “Do not Miss”con VENTURE, quartettocapeggiato dalpiù grande vibrafonista al mondo: MARK SHERMAN, insieme al basso elettrico di FELIX PASTORIUS, figlio del mitico Jaco,  CHASE BAIRD al sax e MIKE CLARK,il grande batterista che per anni è stato al fianco di  Herbie Hancock.

Presentaranno il loro ultimo lavoro discografico: “ Life Cycle “.

Come sempre, di tutto e di più per chi come noiinterpreta la vita con le parole di George Gershwin:

“ la Vita è un po’ come il jazz, viene meglio quando si improvvisa “e a noi piace “ improvvisare “.

Antonio Tarantino

Direttore Artistico San Severo Winter Jazz Festival

Presidente Associazione “No Profit” Amici Jazz San Severo

Altri articoli

Back to top button