In evidenza

PREMIO SPIGA D’ORO ALL’ULTRARUNNER CARMEN FIANO

PREMIO SPIGA D’ORO ALL’ULTRARUNNER CARMEN FIANO Premiato anche il giornalista di RAIUNO del TG1 Francesco Giorgino.

Sono stati assegnati sabato 3 agosto 2013 a Poggio Imperiale (FG) i prestigiosi riconoscimenti nell´ambito della 6^ edizione del Premio Nazionale ´La Spiga d´Oro, manifestazione organizzata dall´Associazione culturale Terra Nostra in collaborazione con Regione Puglia, Provincia di Foggia e Comune di Poggio Imperiale. I trofei del premio nazionale Spiga d´Oro sono

 

andati al giornalista del Tg1, Francesco Giorgino, ed all’ultramaratoneta sanseverese Carmen Fiano, per la Capitanata.

Carmen Fiano ha detenuto per due anni, dal 2008 al 2010, il record italiano assoluto della 6 giorni di corsa su strada con Km 522,835, primato conseguito in una gara ufficiale della International Association of Ultrarunners  svoltasi ad Antibes (Francia).

La fisioterapista Fiano è anche l’atleta italiana che ha detenuto per due anni il record della gara competitiva ufficiale più lunga e con più chilometri mai disputata; con questo record ha ottenuto la 9^ migliore prestazione mondiale assoluta e prima di categoria al mondo nel 2008 tra tutte le gare ufficiali della  IAU nella 6 giorni di corsa su strada.

Nel 2007 ha vinto il titolo di campionessa italiana assoluta della 12 ore di corsa su strada a Camerino (MC).

Nell’agosto 2009 l’atleta ha stabilito anche il record italiano assoluto della 48 ore di corsa su pista con Km 243,205, gara ufficiale della IAU svoltasi a Skovde in Svezia.

Tra le oltre 50 gare nazionali ed internazionali disputate dalla supermaratoneta la Saharamarathon in Africa nel 2007 e la 160 km sull’Himalaya in Nepal nel 2009; ha, inoltre, vinto anche 6 titoli di campionessa italiana di categoria di ultramaratona.

Nel 2010 la Federazione Italiana di Atletica Leggera, ha aggiornato i primati outdoor della storia sportiva con le migliori prestazioni italiane assolute di sempre, che iniziavano con la classifica maschile con il primato italiano sulla distanza minore, detenuto da Pietro Mennea, e terminavano con la classifica femminile e con il primato sulla distanza maggiore, detenuto da Carmen Fiano.

Carmen Fiano è stata la prima donna sanseverese a disputare una maratona e la prima atleta femminile nella provincia di Foggia a disputare una ultramaratona.

Emozionante è stata la proiezione dei video sia delle vittorie di Carmen Fiano e sia del momento in cui il giornalista RAI Francesco Giorgino annunciava in diretta al tg1, con la sua elevata professionalità, e con oltre 12 milioni di telespettatori, la fumata bianca per l’elezione del futuro Papa Francesco. Consegnata anche la spiga d’argento alla bravissima cantante Marina Elisabeth Caputo, originaria della Provincia di Foggia, che si esibisce da diversi anni all’estero.

Alla cantante Marina Rei, che si è esibita in una piazza stracolma di spettatori, è stato consegnato il Premio ‘Lucio Dalla’. Hanno condotto la serata, Alfredo Nolasco, l’imitatore Stefano Bucci e la modella russa, Alina Shulepova, con la comicità esilarante di Teresa Lallo. Si sono esibite anche le Sirene del Nilo, un gruppo professionale nazionale di danza del ventre, che hanno terminato l’esibizione tra maestosi fuochi pirotecnici.

Altri articoli

Back to top button