In evidenza

PROTESTE DEI VIAGGIATORI PER GLI AUTOBUS MALRIDOTTI

LETTERA ALLA REDAZIONE

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un gruppo di viaggiatori che quotidianamente utilizzerebbe gli autobus di una nota società locale per raggiungere i propri luoghi di lavoro:

“Gent.ma redazione, a nome di un gruppo di viaggiatori della tratta Torremaggiore-Foggia, ritengo opportuno comunicare che la società Ferrovie del Gargano sulla direttrice predetta utilizza bus

 

malridotti e malfunzionanti (ultimamente il bus utilizzato alle ore 7,15 diretto a Foggia risulta avere almeno venti anni) con infiltrazioni di acqua (durante le giornate di pioggia), senza un sistema di riscaldamento idoneo, e con poltrone (!) a spigoli vivi con grave rischio di infortuni. Durante il periodo estivo, tale bus veniva utilizzato per il tratta Torremaggiore-Marina di Lesina o Marina di Chieuti. La mattina era sporco (SPORCO) e pieno di sabbia e veniva pulito solamente al suo arrivo a Foggia, quindi si viaggiava in condizioni pietose. La corsa effettuata da tale società da Foggia verso Torremaggiore (con transito per S. Severo) delle ore 17,40 è costantemente stracolma di passeggeri senza la possibilità di utilizzo di un secondo bus. Si viaggia, con tale società, come fossimo animali da trasportare, senza alcun diritto di poter viaggiare almeno al pari delle altre società di trasporto pubblico extraurbano (sita, ecc.). Non sappiamo quanti contributi pubblici la società in parola riceve dagli enti pubblici ma sicuramente chi paga il biglietto di viaggio o l’abbonamento ha diritto di viaggiare in condizioni dignitose. Nella speranza che questa lamentela giunga alla società interessata, ringraziamo anticipatamente la redazione.”


A. N.

Altri articoli

Back to top button